Maglia ai ferri Este

Un modello che racconta una storia di una donna comune, una madre che seguendo la propria passione ha realizzato tanti modelli tra cui la maglia ai ferri Este a mezza manica, dal tocco semplice che la rende adatta a tutti.

Un modello ai ferri per tutti

Ero occupata nella mia ricerca in Ravelry di qualche modello che mi colpisse e mi ispirasse, e cosi ho incontrato Este. Questo modello a maglia mi ha subito incantata per la sua semplicità e allo stesso tempo eleganza.

Tu cosa ci vedi in questa maglia a mezza manica? Io ci vedo tanta comodità e freschezza, ma anche protezione e calore.

Insomma una maglia ai ferri rivolta al mondo, a tutti non solo ad uno specifico target. Dopo tutto la designer
Justyna Lorkowska , l’ abbiamo già incontrata con l’articolo che Alice ha dedicato ad un suo modello di scialle ai ferri.

E’ una donna come tante che ama ciò che fa e che si rivolge al pubblico mondiale, giovani e non.. Se non ci credete provate a dare uno sguardo all’articolo dedicato al suo scialle,
SCIALLE AI FERRI ENNUI, a guardarlo non pensereste mai sia stata opera della stessa designer che ha realizzato il modello di Este.

Ma ora basta chiacchiere, passiamo a noi, ecco a te la maglia ai ferri Este:

Clicca sull’immagine per il modello

Este è una maglia ai ferri a mezza manica, un modello morbido dal colore neutro che si accosta facilmente e senza troppo impegno.

Sulla mezza manica ,che copre spalla e l’inizio del braccio, puoi vedere un motivo traforato che arricchisce il modello con semplicità.

Ecco devo riconoscere che a colpirmi probabilmente sarà stato anche lo stile insolito di questa donna e madre. Una capretta tatuata sul braccio non è una cosa che si vede tutti i giorni, dopo tutto nel suo profilo ravelry confessa di avere un amore spropositato per i tattoo colorati.

Ma cosa ci racconta invece riguardo Este ? Nella pagina Ravelry ci spiega brevemente come lavorare ai ferri Este.


Il pullover è lavorato senza soluzione di continuità dall’inizio alla fine, iniziando con il metodo di modellazione di maniche contigue sviluppato da Susie Myers. 
Inizierai a lavorare sul retro del collo e ad aumentare i punti per modellare le spalle in pizzo. 
Lo schienale e il davanti sono lavorati in modo piatto e, una volta uniti, il corpo viene lavorato a tutto tondo per essere rifinito con l’orlo arrotondato.


Justyna Lorkowska

Una maglia senza cuciture e lavorata tutta in tondo. E viene lavorata con i ferri da 3,25 e 3,75 mm.

Per realizzare la maglia ai ferri Este ti consiglio il filato Malabrigo Silkpaca, la matassa è di 50 grammi e 385 metri. La fibra è composta da Alpaca al 70% e da seta al 30%. La matassa è made in Perù e tinta a mano. I ferri consigliati per lavorare con questo filato sono quelli da 3.25 fino al 5 mm.

Sono sicura che ti rilasserai con questo modello ai ferri, per il momento ti saluto e mi raccomando non dimenticarti di farci sapere come viene la tua maglia ai ferri Este 🙂

A presto ciao ciao Anto 😉

Be the first to comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.