Modelli ai ferri con Malabrigo Sock

Ciao knitters, è arrivato finalmente il nuovo capitolo dedicato ai modelli ai ferri da realizzare con i filati peruviani! Questa volta il protagonista è il filato Malabrigo Sock!

Un viaggio a colori con le matasse Malabrigo Sock

Eccoci al secondo episodio dedicato ai colori Peruviani che tutte amiamo!! Oggi andiamo a vedere i modelli ai ferri da realizzare con il filato Malabigo Sock.  E’ passato un po’ di tempo dal primo articolo dedicato ai lavori a maglia da creare con i filati Malabrigo, ma vediamo il lato positivo.. L’attesa aumenta il desiderio;)

Come ogni storia dal buon finale, anche quella di Malabrigo ha un’evoluzione propria, quindi per chi se lo sia perso, ecco qui di seguito il link al primo capitolo della fiaba peruviana. >> Malabrigo Patterns: I modelli con Arroyo>>

Spero vi piaccia <3 Eeee…Buona lettura….

Se già conosci la prima parte della storia o hai già finito di leggerla… ecco la seconda parte;)

I migliori modelli con Malabrigo Sock

Oggi andiamo a scoprire cosa realizzare con una matassa di Malabrigo Sock, con due.. tre e così via;)

La matassa del filato Malabrigo Sock è composta di lana Merino al 100%, questa caratteristica la rende estremamente morbida al tatto e delicata sulla pelle. E’ spesso usata infatti anche per i lavori a maglia o all’uncinetto destinati ai più piccoli 🙂 La matassa Sock di Malabrigo si lavora con i ferri numero 2,25 -3,25 , ed è ideale per realizzare scialli e calzini.

Naturalmente, come tutti i filati Malabrigo, anche Sock è tinto a mano. Di seguito una serie di colori, solo un estratto, di alcune tinte. Solo per stuzzicare il tuo appetito:


Ma andiamo a vedere il primo modello…

Chapter One: Cosa realizzare con una matassa di Malabrigo sock??

Calzini ai ferri Flectere

Iniziamo con un bel paio di calzini ai ferri multicolor! Un colore per ogni sogno da realizzare! Ma sapete cosa vuol dire Flectere? E’ una parola latina che vuol dire piegare, curvare. Descrive qualcosa che può essere piegato, ma non spezzato.

Ce lo spiega la designer Dana Gervais nella pagina del modello, che puoi raggiungere cliccando sull’immagine. Se vuoi realizzare i calzini ai ferri Flectere ,puoi acquistare il modello dalla pagina Raverly della designer. Per raggiungerla clicca sull’immagine.

Chapter two: Cosa realizzare con due matasse di Malabrigo Sock??

Cardigan ai ferri Korrigan

Come secondo modello ho trovato un cardigan ai ferri dedicato ai più piccini… E giusto per rimanere nel tema del primo modello ai ferri anche questo ha un nome che nasconde un significato ben preciso.

Korrigan in francese vuol dire letteralmente “Spiritello”. Cercando meglio, (ovvero aprendo wikipedia) scopriamo che il realtà Korrigan è un personaggio della mitologia Bretone, una sorta di elfo malefico. Comunque se volete saperne di più cliccate qui ;)

Al di la delle leggende, a caratteristica principale di questo modellino, sono le trecce che lo rendono particolarmente grazioso.

Potete trovare il modello sulla pagina Raverly della designer, per raggiungerla fate click sulla foto 😉

Chapter Tree: Cosa realizzare con 3 matasse di Malabrigo Sock

Scialle ai ferri Dreamcatcher

Con tre matasse di Malabrigo Sock si possono realizzare colli, sciarpe o scialli ai ferri e all’uncinetto.

Dreamcatcher è uno scialle realizzato ai ferri. Non vi ricorda nulla l’intreccio a forma di ragnatela? E le piume tutte intorno? La traduzione del nome in italiano è Acchiappasogni , ed è proprio quello che la designer, Natalia Moreva ha rappresentato ideando questo fantastico modello ai ferri.

Gli acchiappasogni nascondono nella loro rete miti e leggende. Sono suggestivi , e ad osservarli la fantasia divampa… Ho trovato una lettura informativa al riguardo davvero interessante , clicca qui per saperne di più.

Il modello è acquistabile dalla pagina Raverly della designer che puoi raggiungere cliccando sull’immagine.

Chapter Four : Cosa realizzare con 4 o 5 matasse di Malabrigo Sock

Pullover ai ferri Lady Marieke

Con quattro o cinque matasse di Malabrigo Sock si apre un universo di modelli ai ferri o all’uncinetto da realizzare. In Rvaerly ce ne sono tantissimi , consiglio una sbirciatina nel tempo libero.

Un pullover ai ferri dai colori naturali. Profuma di passeggiata in montagna d’autunno, tra le foglie secche che scricchiolano e il rumore lontano del ruscello…

E’ un modello realizzato con i ferri circolari e la designer ci propone due modalità di lavorazione. Per adulti propone la lavorazione top down, mentre nella versione bimbo quella bottom up.

Per realizzare Lady Marieke dovrebbero bastare 4 matasse di Malabrigo Sock.

Cosa fare con 5 matasse di Malabrigo…

Cardigan ai ferri Ecuador

La designer Joji Locatelli la conosciamo molto bene , è Argentina e ama lasciarsi ispirare dai colori intensi di Buenos Aires. Questa volta la vediamo con un cardigan ai ferri che profuma di primavera 😉

Alice ha dedicato già diversi articoli ai modelli realizzati dalla Locatelli. Eccone alcuni: Pullover ai ferri Spector,e Scialle ai ferri Shading Point.

Se ti va di conoscere qualcosa in più sulla designer, leggi questo: I lavori a maglia di Joji Locatelli.

Per acquistare il modello clicca sull’immagine.


Tra tanti modelli ci si perde, è questi di oggi sono solo la punta dell’icerberg. I colori delle matasse Malabrigo , sono la benzina che alimenta il fuoco di idee che brucia nella nostra mente.

Spero di aver alimentato il vostro fuoco riportandovi qualche idee , a presto 🙂

Ciao Ciao

Be the first to comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.