giacca ai ferri estiva

Giacca a maglia Beach

Se anche tu, come me, non vedi l’ora che l’estate arrivi, e con essa le passeggiate in spiaggia con le dita nella sabbia, allora forse anche a te potrebbe piacere questa bella giacca a maglia estiva dedicata al mare.

Si tratta di una giacca bella, comoda e colorata, che vuoi di più per cominciare bene la giornata… una rima baciata? Vabbè, stamattina va così, forse merito del filato con cui è costruita questa maglia, o del fatto che sia gratuita, o della voglia di chiuderla col brutto tempo, a piacer vostro!

Giacca ai ferri beach

Prometto, basta con le citazioni. Partiamo dal modello allora: si tratta di una giacca essenziale, semplice ed ugualmente molto divertente da indossare e da realizzare.

Per molti aspetti ricorda uno dei modelli più semplici da fare a maglia, il celeberrimo e realizzato in tutte le salse, il Cardigan Cocoon, a cui nei prossimi giorni dedicherò una silloge con almeno 10 modi di realizzarlo con filati diversi e spessori diversi.

Insieme alla semplicità della giacca beach wolker (che mi da vibrazioni positive anche solo dal nome) questo modello ha la capacità di rendere ancora più bello il filato con cui è stato realizzato, il Noro Geshi.

Su questo argomento siamo d’accordo con chi ha realizzato il modello, che si deve essere innamorato proprio del filato con cui hanno poi fatto questo cardigan:


Beachwalker è una giacca leggera e fluente. 
È in gran parte lavorato a punto legaccio, ed è composto da soli 2 rettangoli! 
Il montaggio semplice e minimale conferisce al Beachwalker il suo drappeggio e la sua forma arrotondata. 
La bellissima Geshi di Noro e i suoi toni delicati danno il suo pieno impatto. 
io
Beachwalker è offerto in 2 lunghezze, corte o lunghe e in 2 larghezze. 
La nostra modella indossa la prima taglia, nella versione lunga. 
Questo modello è facilmente personalizzabile. 
Basta aggiungere o rimuovere le creste della giarrettiera per aumentare o diminuire la larghezza.

Giacca estiva beachwalker

Ma torniamo al filato, da cui possiamo partire per cominciare il lavoro e divertirci a realizzare questa giacca con cui passeggiare a bordo mare. Si tratta come detto del filato Noro Geshi.

Se sei interessata ai processi produttivi di Noro e vuoi conoscere le peculiarità con cui il maestro tinge i suoi filati, puoi cliccare qui: Per fare questo modello le matasse che ti occorreranno sono due. Il filato è un filato certamente lusso, che nasce dalla sapienza di Noro nel miscelare colori e fibre per ottenere matasse uniche per cromatismo e consistenza.

Per quanto riguarda Geshi, ti anticipo che si tratta di un filato che trovi in matasse da 200gr e il melange dei filati è un mix tra cotone, viscosa, seta e lana.

Quelli che vedi non sono tutti i colori in cui questo filato è realizzato, ma ne mancano almeno un paio che potrai vedere se clicchi sul pulsante. Per fare la giacca ti occorreranno 2 matasse.

Be the first to comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.