Scialle a maglia Wingspan

Ci sono dei momenti nella vita di ciascuno di noi in cui, da quel momento in poi, niente è più come prima. Questo deve aver pensato l’autore di questo scialle a maglia una volta che lo ha pubblicato su Ravelry!

Il successo che questo innovativo scialle ha avuto in rete è stato folgorante per il suo giovane autore che è stato il primo a stupirsi dell’attenzione che il modello ha ricevuto immediatamente.

Scialle ai ferri ala aperta

Il modello è evocativo, una splendida ala colorata che ricorda certi studi di pittori, come ad esempio l’ala del cardellino studiata da Durer, non so se la ricordi?

studio durer cardellino

Avevo già parlato di questo studio per uno scialle di Andrea Mowry il bellissimo, e certamente meno kitsch

Scialle ai ferri Birds of a Feather

Tutto il modello è giocato sulla mimesis con l’ala, che colpisce immediatamente per forma e per colori, ma dopo un po’ che lo guardi forse stanca.

Si tratta di un modello da adolescenti? di quelli che dopo in po’ ti stancano e allora già lo dimentichi dopo che sembrava essere eterno? è uno scialle kitsch che deve la sua bellezza solo alla imitazione di una idea di naturalezza? Non lo so, ma mi piace!

Mi piacciono tante cose di questo modello di scialle anomalo nel panorama dei lavori a maglia e degli scialli:

  • Mi piace per il fatto che è stato un uomo a concepirlo e a realizzarlo. Perché solo un uomo poteva essere così ingenuo…
  • Di questo scialle mi piacciono i colori, a come grazie ad una matassa sfumata si possa dare profondità ad un lavoro a maglia
  • Mi piace l’idea di avvolgermi in un’ala e di poterci volare con la fantasia

L’autore di questo scialle è il giovanissimo Kyle Vey, che ha imparato a lavorare a maglia appena due anni fa, e che da allora non è più riuscito a smettere.

Ciao gente!
Prima di tutto, vorrei esprimere quanto sia stato travolgente l’entusiasmo e il supporto di Wingspan. Non avevo idea che avrebbe raccolto così tanta attenzione. Spero di aver fatto giustizia al modello. È stato un bel viaggio per progettarlo e pubblicarlo (in particolare la scrittura e il montaggio durante la settimana d’esame), e sono così felice di condividerlo con te! Per la settimana precedente alla pubblicazione, ho continuato a setacciare il modello ripetutamente alla ricerca di errori di battitura. Penso di averli presi tutti, ma se noti qualcosa di sbagliato, ti prego di allungare la mano, e ti risponderò al più presto possibile. Ora, sulle cose importanti …
Grazie per aver controllato lo scialle Wingspan! Lo scialle è leggero ed elegante quanto è regale e potente, traendo ispirazione dalle ali di un uccello. Questo modello simmetrico può essere un po’ noioso, ma le ricompense valgono assolutamente la pena. L’apertura alare combina tecniche di maglieria di livello intermedio, come aumenti, diminuzioni, cavi e righe corte per dargli l’aspetto e la sensazione delle piume. Che tu stia lavorando a maglia per te, un amico o un membro della famiglia, il futuro destinatario è destinato ad amarlo!

Kyle Vey

Per i filati pochi dubbi, secondo me hai solo due scelte, o prendi un filato come quello con cui è stato fatto lo scialle originale, ed allora vai su una matassa singola di filato sfumato; oppure vai con un filato solid (a tinta unita) ed otterrai un risultato molto diverso rispetto a quello che vedi nelle foto.

Insomma, io credo che se decidi che questo modello ti piace e che vuoi realizzarlo, come per tutto quello che vogliamo fare… troveremo sempre il modo di farlo. Se vuoi qualche suggerimento o consiglio, chiamami pure o scrivimi.

Teniamoci Vicino!

Be the first to comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.