Magia estiva ai ferri

Maglia a mezza manica ai ferri Moment

Nel caso di questa maglia ai ferri estiva a mezza manica potremmo rispolverare uno dei vecchi adagi rinascimentali, quando si diceva che è l’uomo (in questo caso la donna) che fa lo spazio; mai come in questo modello estivo infatti diviene evidente como lo stile è dettato dal fisico, ed il fisico, si sa, è personale.

Tutto merito della designer che grazie ad una cura del corpo degna di una eroina degli Avengers sfoggia una figura che può usare come forma perfetta su cui montare i suoi lavori a maglia, estivi ed attillati soprattutto, a cui darò altro spazio nelle prossime settimane, perché davvero valide per la stagione, se hai un fisico adatto…

Maglia estiva a mezza manica Special Moment

Il dettaglio del design del top a maglia e della lavorazione la lascio al suo autore che dimostra una grande attenzione per le forme e gli usi dei materiali giusti; così come la scelta del filato, anche la scelta di una forma molto femminile denota una grande sensibilità estetica che viene portata a termine dalla capacità tecnica della stessa.

Se vuoi una prova di come la designer padroneggia alla perfezione l’uso delle misure nei lavori a maglia ti consiglio di fare un giro sul suo profilo Ravelry e guardare dei vestiti.

Special Moment è il mio top preferito per l’estate. Splendidamente drappeggiata e con la linea femminile e easy-to-wear che mi piace così tanto! La parte inferiore del corpo è delicatamente a forma di A-line. Presenta un ampio pannello di pizzo e maglia a maglia rasata. La scollatura è scavata (potrebbe essere facilmente lavorata più o meno in profondità). Le maniche corte sono incastonate con un bordo stretto in pizzo.
Il numero di punti delle maniche è adattabile con il bordo in pizzo del corpo, se preferisci …
Costruzione
La parte superiore è perfettamente funzionante. La parte inferiore del corpo viene lavorata in tondo per le ascelle. Parte superiore e parte anteriore superiori sono lavorate avanti e indietro in pezzi separati. Le spalle vengono lavorate insieme usando il metodo di bind-off a tre aghi. Le maniche vengono lavorate da m raccolte su tutte le aperture degli scalfi. Il cappuccio della manica viene lavorato avanti e indietro usando una semplice sagomatura a fila corta, dopodiché la manica viene lavorata in tondo fino al riavvolgimento. Il bordo del collo viene lavorato da m dir. Ci sono pochissimi lavori di rifinitura: solo la tessitura delle estremità e il blocco e la maglietta è pronta da indossare 🙂

Hanne B Hanssen

Come filato la stessa autrice suggerisce di usare un filato fingering (circa 400mt per 100 grammi), leggero ed estivo anche nelle fibre non in cotone, come ad esempio il merino che lei stessa ha usato.

Puoi scegliere tra tutti i filati fingering in assortimeno, io te ne segnalo un paio che userei io, ma poi se hai bisogno di aiuto o di consigli, chiedimi pure, scrivimi o telefonami.

Teniamoci Vicino!

This Article Has 3 Comments
  1. Bella è lavorata in tondo
    ??

  2. Salvatrice Nigito ha detto:

    sito bellissimo! Sono una grandissima appassionata di tutti I lavori a maglia e all’uncinetto check reinvendo con la Fantasia a mio uso e consumo. Grazie!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.