Scialle ai ferri Om

scialle a maglia

Ci sono due modi di creare i capi di abbigliamento, costruirli attraverso uno studio delle forme, oppure fare in modo che una forma semplice venga poi piegata in vari modi per adattarsi al nostro corpo; lo scialle a maglia Om appartiene alla seconda categoria.

Scialle ai ferri Om

scialle a maglia

Clicca sulla foto per il modello

In linea di principio si potrebbe dire che alla prima categoria di vestiti appartengano quelli occidentali, mentre alla seconda alcuni capi di abbigliamento africani che con un semplice drappo di stoffa, attraverso una serie di elaborati passaggi, costruiscono intorno al corpo la forma del vestito.

L’autrice di questo scialle è Andrea Mowry, una convinta epicureana che pratica l’attività di knitter designer con un occhio sempre acceso verso il piacere di lavorare a maglia. Tra i suoi motti c’è quello del nume tutelare di tutti quelli che lavorano a maglia: Elizabeth Zimmerman, che recita:

“Correttamente praticato, lavorare a maglia lenisce lo spirito turbato e non fa male a quello sereno”.

Epicureana l’ho chiamata ed è proprio questa una cifra della sua personalità, o almeno del suo stile di knitter, scrive nel suo blog Andrea che: uno degli aspetti favolosi del lavoro a maglia è la moltitudine di modi in cui si può portare avanti un lavoro e finire con lo stesso risultato. La sua speranza è quella di aiutare a trovare il modo che ami di più!

Di questo modello in particolare scrive:

Lo scialle Om può essere indossato in una miriade di modi per riflettere tutte le diverse sfaccettature della vostra personalità, oppure adaddarsi alle varie stagioni, oppure per indossarlo in diversi momenti della giornata.

  • Si può indossarlo semplicemente intorno alla schiena e sopra le braccia come una accogliente stola
  • oppure puoi abbottonarlo sui lati superiori e tirarlo sopra la testa come un poncho
  • oppure ancora si possono abbottonare solo metà dei bottoni e avvolgerlo intorno al collo come uno scialle triangolare

 Le opzioni sono infinite!

Nonostante tutte le modalità con cui questo scialle può essere indossato, uno dei suoi punti di forza è la lavorazione a maglia, che è semplice e veloce. Inoltre la sua bellezza sta anche nella possibilità di personalizzare lo scialle con tutti i colori che preferisci e gli infiniti abbinamenti che la tua fantasia ti suggerisce.

Filato malabrigo rios sandbank

Clicca sul filato

Lo spessore del filato usato è il formato aran, ideale da questo punto di vista è certamente il Malabrigo Rios. Molti utenti di Ravelry lo hanno già usato infatti per realizzarlo.

Con la grandissima scelta di colori che questo filato ha, hai solo l’imbarazzo della scelta. L’unico limite è solo la tua fantasia.

Ad aggiungere ulteriore valore a questo scialle stola, può essere proprio la bellezza di usare un filato cangiante che grazie alle sfumature aggiunge profondità cromatica.

 

——————————————————————————————————-

Se ti piace questo video, iscriviti al canale youtube.
———————————————————————————————————-

Se ti piacciono gli scialli con motivi di pizzo e traforati, guarda questo modello, te ne innamorerai!

Scialle ai ferri September Rain

Se ami sciarpe, scialli e colli ai ferri, ti consiglio un articolo con dieci modelli ad essi dedicati, dacci uno sguardo, magari trovi delle idee che ti piacciono:

Lavori a maglia, 10 modelli di sciarpe, colli e scialli ai ferri

Ti piacciono i lavori a maglia e all’uncinetto e vorresti condividere la tua passione

pattern designerSe ti diverti a creare modelli, se sei una esperta o una principiante e vorresti vedere i tuoi pattern pubblicati e a guadagnare con il tuo talento, visita la nostra pagina Designer, troverai in noi degli alleati.

Mappamondo lana

Conosci i nostri articoli sui grandi designer del mondo?

Prova a leggere come i più grandi stilisti disegnano, concepiscono e realizzano le loro opere. Non hai mai letto di lavori a maglia in questo modo. Clicca sul mondo a ed entra nei lavori a maglia dalla parte degli artisti!

Scarica l’app di diLana e d’altre storie: se ci segui dal telefono o dal tablet, non perdere nemmeno una offerta, un articolo o un post, scarica l’app, staremo sempre insieme! Per sempre gratuita

undefined

Teniamoci vicini!

Scialle ai ferri Om ultima modifica: 2016-08-15T07:58:59+00:00 da Alice Tesser

Related posts:

2 comments

  1. Marina Genovesi - 15 agosto 2016 08:48

    Bellissimo, acquistato ora!

    Rispondi
  2. Francesca Petrini - 15 agosto 2016 08:55

    Bellissimo! Ma ho notato che poi le spiegazioni sono in inglese

    Rispondi

Have your say

18 − quattro =