Collo ai ferri, Countess of Vinto

Collo ai ferri Vinto 2

Un bel modello di collo ai ferri, facile e di grande piacevolezza. Questo modello è realizzato col filato Malabrigo. E’ Possibile lavorare questo collo sia col formato Worsted che col Rios.

Un collo ai ferri di grande piacere

Clicca per il modello

 

Io ti consiglio Malabrigo Worsted, che a mio avviso rende ancora più gustoso

Filato Malabrigo Worsted

Malabrigo Worsted

indossare questo modello.

Se vuoi vederlo più da vicino e scoprire le caratteristiche di questo filato tinto a mano e 100% merino clicca sull’immagine del filato.

Il modello del collo è scaricabile a pagamento dalla pagina Ravelry della stilista, Gabrielle Danskkint.

Countess of Vinto è un piacevole collo, delicato e facile da realizzare. E’ lavorato in tondo ed il punto è molto semplice e si ripete 8 volte.

Studiato per i neofiti, ma divertente anche per quelli che hanno esperienza nel lavoro a maglia e amano rilassarsi con un filato piacevole da lavorare come il filato Malabrigo Worsted. Provalo

Per andare alla pagina del modello clicca sull’immagine.

Se ami colli ai ferri e scaldacollo, ti consiglio un articolo con dieci modelli ad essi dedicati, dacci uno sguardo, magari trovi delle idee che ti piacciono:

10 modelli di scaldacollo ai ferri

 Ti piacciono i lavori a maglia e all’uncinetto e vorresti condividere la tua passione?


pattern designer
Se ti diverti a creare modelli, se sei una esperta o una principiante e vorresti vedere i tuoi pattern pubblicati e a guadagnare con il tuo talento, visita la nostra pagina Designer, troverai in noi degli alleati. Mappamondo lana

Conosci i nostri articoli sui grandi designer del mondo? Prova a leggere come i più grandi stilisti disegnano, concepiscono e realizzano le loro opere. Non hai mai letto di lavori a maglia in questo modo. Clicca sul mondo a ed entra nei lavori a maglia dalla parte degli artisti!

 

Collo ai ferri, Countess of Vinto ultima modifica: 2015-10-11T10:02:43+00:00 da Alice Tesser

Related posts:

24 comments

  1. Marina Rossi - 11 ottobre 2015 14:47

    Ma sì può avere gli schemi sono bellissimi

    Rispondi
  2. Lucia Belli - 11 ottobre 2015 14:58

    Lo schema, ahimè è in inglese!!!!

    Rispondi
  3. Marina Rossi - 8 novembre 2015 09:48

    UN Po di spiegazioni grazie

    Rispondi
  4. maria - 8 novembre 2015 09:57

    attenzione, lo schema non è gratuito come è scritto qui!

    Rispondi
    • alice tesser - 9 novembre 2015 06:59

      hai ragione, grazie della tua segnalazione. ciao

      Rispondi
  5. Adele Acerno - 8 novembre 2015 10:34

    Perché non date le spiegazioni?

    Rispondi
  6. Mariella Baronello - 8 novembre 2015 10:36

    Come faccio a trovare le spiegazione

    Rispondi
  7. Lulu Linda - 8 novembre 2015 10:58

    Luisa Mazzeo

    Rispondi
  8. Franca Trentin - 8 novembre 2015 11:01

    buongiorno, a me piacciono gli scalda collo, ma lavoro solo all’ uncinetto… avete per caso qualche bel lavoro da proporre? grazie

    Rispondi
  9. Laura Ongaro - 8 novembre 2015 11:33

    Stupendo questo collo …..:-)

    Rispondi
  10. Gennaro Esposito - 8 novembre 2015 15:55

    Scusami ho cliccato ma la spiegazione è in francese …….non conosco la lingua ….baci Annamaria

    Rispondi
  11. Nicole Favre - 10 marzo 2016 16:45

    que bello modelle di maglia

    Rispondi
  12. Katiuscia Butrichi - 10 ottobre 2016 08:53

    Mamma Cristina Ragno io la vorrei sull azzurro,grazie❤

    Rispondi
  13. Annamaria Simonutti - 9 novembre 2016 14:20

    Non e’ in italiano!

    Rispondi
  14. Morena Mandoloni - 9 novembre 2016 16:27

    Io lavoro a maglia ne ho finito uno che può essere collo cappuccio e mantellina .

    Rispondi
  15. Francesca Trotti - 9 novembre 2016 17:58

    Perché non spiegano in italiano ?

    Rispondi
  16. Di lana e d'altre storie - 9 novembre 2016 22:48

    Perché la designer non è italiana

    Rispondi

Have your say

uno + 6 =