Come scegliere il modello ai ferri da realizzare

Ogni corpo ha una forma diversa e per ogni forma ci sono svariati modelli che si adattano e altri che non si adattano. Il modello ai ferri da realizzare: vestibilità e benessere vuole essere un piccolo viaggio alla scoperta del modello che fa al caso tuo.

Ama il tuo corpo e il modello ai ferri che sceglierai farà lo stesso

Amare il proprio corpo sembra essere un amore facile e scontato, ma purtroppo non è sempre cosi facile,molto spesso noi donne siamo le peggiori nemiche di noi stesse. Dall’altro lato siamo le migliori a rialzarci dopo una caduta e molto spesso lavorare ai ferri o all’uncinetto diventa la nostra ancora di salvezza.

Facendo una ricerca nel web escono un miliardo di informazioni riguardo l’argomento e spesso leggiamo titoli come 15 buone ragioni per amare il proprio corpo, e così via. Io credo che sia una questione di allenamento bisogna dedicarsi del tempo, osservarsi e “coccolarsi” quando il nostro corpo lo richiede. E’ per questo che anche nella scelta del modello entra in gioco l’amore che proviamo per noi stesse. Scegliere il modello ai ferri giusto per il tuo corpo è importante e soddisfacente.

Quando navighi in Ravelry o quando guardi le riviste di knitting , ti fai distrarre facilmente dalla bellezza del modello indossato dalla modella ( perdona il gioco di parole). Naturalmente le modelle sembrano impareggiabili nei capi che indossano, ma spesso il vestito è fatto su misura e adattato al loro corpo. Per questo è importante conoscere il proprio corpo a tal punto da poter scegliere il modello ai ferri che ci ami incondizionatamente….

Qualche idea di modello ai ferri giusto per te…

I modelli che vedrai qui di seguito sono tutti realizzati ai ferri, ci sono maglie a mezza manica e top indossati da donne con conformazioni diverse… Tutti modelli fantastici che si adattano al corpo e lo abbracciano..

Il top ai ferri Lydia, il top Marigold, la maglia ai ferri Este , la maglia a mezza manica Moment e il maglia Far Horizon… Questi modelli sono indossati con eleganza e soddisfazione.

Ad ogni modello abbiamo già dedicato un articolo, per leggerlo clicca sulla didascalia riportata sul fondo di ogni immagine sulla quale leggi il nome del modello.

A piccoli passi…

Per prima cosa devi scoprire cosa ti piace indossare, dividi gli abiti nel tuo guardaroba in due macro categorie: abiti casual (per tutti i giorni) e abiti eleganti ( quelli che utilizzi per le occasioni più formali). Una volta fatto questo breve o lungo passaggio, chiama un amico fidato che ti sappia dare un sincero parere esterno e insieme scegliete quali sono i modelli che vi stanno di incanto e quelli che sono tranquillamente di scarto..

uno sguardo ai colori…

Conoscere i propri gusti non basta, ci serve anche un pizzico di consapevolezza riguardo alle prime tacite regole che esistono nel mondo dell’abbigliamento.

  • Se per esempio hai una carnagione molto chiara che tende ad arrossire facilmente prediligerai i colori freddi rispetto ai caldi: l’azzurro, il blu elettrico, il rosa cipria, che valorizzano il tuo tono e non i tuoi difetti.
  • Viceversa se hai una carnagione ambrata, che si abbronza facilmente e va sul dorato, dovresti preferire i colori caldi, il rosso,il ruggine, anche il beige nei periodi primaverili.

uno sguardo alla forma…

Accessori per lavori a maglia

Per seconda cosa analizza le forme del modello o i modelli che ti stanno meglio, che ti fanno sentire alla grande.. Guarda il taglio, lo scollo, la lunghezza, l’aderenza..

  • Se per esempio sei una persona di altezza medio-bassa e sei in armonia con il tuo peso forma, è consigliabile preferire dei modelli di abito sopra il ginocchio, così da slanciare il tuo corpo.
  • Se viceversa sei molto alta un vestito fino alla caviglia ti starà d’incanto, ovviamente con una scarpa bassa.

Una volta fatti i primi due passi il terzo vien da se, scegli ora tra i modelli in rete o nelle riviste quello che più ti piace e una volta trovato assicurati che il modello offra le dimensioni giuste e migliori per te. Le misure possono essere sempre modificate e anche i colori, ma bisogna essere certe di quel che scegliamo 😉

Non avere fretta e dedica alla ricerca del tuo modello tutto il tempo che ritieni necessario.. Spero di esserti stata di aiuto e di vedere presto il modello che hai scelto per te 🙂 Un abbraccio Antonella..

Be the first to comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.