Unisciti alla lista di attesa Ti informeremo quando il prodotto arriva in magazzino. Basta lasciare qui il tuo indirizzo email valido.
Email Quantity Non condivideremo il tuo indirizzo con nessun altro.

tutorial prima copertia

La Tua Prima Copertina Per Neonato ai Ferri

Sei un’apprendista knitter? Se la risposta è si questo articolo fa’ al caso tuo!! 😉 Un lavoro facile da realizzare, ideale per imparare a lavorare con i ferri e al tempo stesso sempre utile da riceve come regalo è sicuramente la copertina per neonato. Rappresenta un dono tradizionale sempre apprezzato da chi lo riceve; un buon augurio fatto a mano per un nipote, un figlio, o un parente lontano.

I punti base di una copertina ai ferri sono molto semplici da realizzare e questo aiuta molto chi è alle prime armi con i lavori a maglia!

Ti piacerebbe imparare e realizzare una copertina ai ferri per neonato? Se la risposta è si non perdere altro tempo!! Buona lettura 😉

Come realizzare una copertina ai ferri per neonato

Una volta raggiunta la giusta pratica potrete sicuramente cimentarvi con i svariati modelli che si trovano sul web, ma per iniziare vediamo quali sono i primi passi per realizzare la nostra copertina ai ferri per neonato.

 1.Scegliere il filato

Come prima cosa bisogna scegliere un filato che darà la forma alla nostra copertina da neonato per culla o carrozzina. Come ben sappiamo il destinatario di questo stupendo dono ha una pelle delicata e coccolosa, quindi il filato dovrà essere morbido, che accarezzi il neonato senza irritare o infastidire, dovrà avvolgerlo dolcemente.

La lana  Merino è ideale per realizzare copertine per neonato, è morbida e non pizzica a contatto con la pelle del bambino. Lo cullerà e rasserenerà rendendo il pisolino una passeggiata, regalando del tempo libero a chi lo accudisce. Qui di seguito troverete i filati elencati per spessore.

filato drops Babymerino

 

Baby Merino è uno dei filati ideali e molto utilizzati per realizzare piccoli lavori destinati ai neonati. E’ composto al 100% da lana, disponibile in svariate colorazioni si lavora con i ferri 2,5mm – 3,5mm.

Proseguendo per spessore possiamo scegliere tra Merino Extra Fine e Big Merino.

Entrambi sono composti al 100% di lana merino,  la differenza sta solamente nello spessore.

 

filato garnstudio big merino

filato drops merino extrafine

Vuoi realizzare una copertina ai ferri in pochi giorni? allora Merino Extra Fine è la scelta giusta, si lavora con i ferri da 4mm.

Se invece preferisci uno spessore maggiore puoi lavorare Big Merino. I ferri suggeriti sono quelli da 5mm.

 

malabrigo chunky whales roadUn’altra variante di filato per realizzare una copertina estremamente morbida, e dal tocco dolce è Malabrigo Chunky. Realizzato in Merino al 100%, filato tinto a mano, ogni matassa è leggermente diversa dall’altra e il colore non è mai una tinta unita piatta, grazie alla produzione artigianale, otterrai un’effetto ancora più originale, si lavora con i ferri da 6mm e da 8mm.

Lo sai che i ferri si distinguono anche per materiali? Esistono ferri in metallo, legno, plastica.. se vuoi saperne di più clicca qui.

Per la scheda tecnica del prodotto invece clicca sulle immagini.

Scelto il filato per la tua prima copertina ai ferri?  

Bene ora vediamo un’altro punto fondamentale: le misure.

2.Misure per la tua copertina

Ora che il primo passo è fatto procediamo con il secondo non meno importante: prendere le misure per la nostra copertina ai ferri.

Sono due le tipologie di copertine facili da realizzare più regalate: la coperta per carrozzina e quella per il lettino. Come potrai immaginare ognuna ha una misura distinta dall’altra.

Per una coperta da carrozzina la misura è di 60 x 80 cm, mentre quella per il lettino è di 90 x 120 cm.

Se hai scelto il modello da realizzare ma non conosci il quantitativo di filato necessario puoi utilizzare il nostro Contalana.

3.I punti base per una copertina ai ferri

Ora che abbiamo il filato con i rispettivi ferri e le misure non ci resta che scoprire quante maglie occorrono per realizzare la nostra copertina per neonato, quindi non ci resta che sviluppare un campione. I punti base per realizzare una copertina ai ferri sono: la maglia legaccio, la maglia rasata e la maglia grana di riso.

La maglia legaccio è la più facile da realizzare, ogni maglia viene lavorata al dritto in ogni ferro. E’ la più semplice da fare e ha su entrambi i lati una superficie granulosa.

Ti propongo il modello di Purl Soho New Super Easy Baby Blanket un modello davvero base ed estremamente personalizzabile nella scelta dei colori, puoi fare dei toni di rosa per una bimba, o magari una gradazione arcobaleno per una copertina unisex.

 

La maglia rasata è caratterizzata da un lato liscio (il dritto) e da un lato più granuloso (il rovescio). Si realizza con un ferro dritto e uno a rovescio, puoi trovare molti modelli di copertina ai ferri realizzata con la tecnica della maglia rasata.

In questo caso ti propongo il modello di Aurora knit la Rosie’s blanket, una copertina a maglia rasata ma con il tocco di un piccolo traforo da un lato, assolutamente unisex e adatta per valorizzare a pieno un filato tinto a mano, vedi la sezione degli Indie dyers

La maglia grana di riso si ottiene invece lavorando una maglia dritta e una rovescia su un ferro scambiando la lavorazione nel ferro di ritorno, è simile alla maglia legaccio ma più rigida.

Un modello molto facile, ti propongo  Snug di Beth Micon, lei l’ha realizzata per se, per dare un tocco di calore al giardino, per la primavera o l’autunno quando vuoi ancora stare all’aperto ma l’aria è frescolina.

copertina grana di riso

Clicca sulle immagini per il modello.

Non si finisce mai di imparare.. A chi è all’inizio di questo viaggio sicuramente non mancherà la voglia di saperne sempre di più! Diventerete golosi di gomitoli e di nuovi modelli. E se anche oggi volete continuare a saperne di più vi consiglio di leggere l’articolo qui di seguito.

Per il modello riportato nell’immagine di copertina realizzato da Lion Brand Yarn, clicca qui.

Leggi anche Il Campione nei lavori a maglia:

 

Sommario
La Tua Prima Copertina Per Neonato ai Ferri
Titolo
La Tua Prima Copertina Per Neonato ai Ferri
Descrizione
Vuoi sapere come realizzare una copertina ai ferri? ti proponiamo una piccola guida per aiutarti a muovere i primi passi nel mondo delle copertine ai ferri
Autore
diLana

Ciao mi chiamo Antonella ho venticinque anni e studio scienze della formazione e del servizio sociale. Ho da poco scoperto il mondo dei filati e mi sono innamorata dei colori delle matasse e del loro modo di intrecciarsi per dare forma alle idee.

A presto Antonella

Be the first to comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Teniamoci in contatto

Subito per te il 10% di sconto,
100 Punti Lana in regalo
e un modello originale.