Carrello
copertina ai ferri per carrozzina ev

Sei idee di copertine ai ferri per carrozzina

Tra i lavori a maglia che mi hanno fatto riprendere i ferri in mano ci sono state proprio le copertine ai ferri per carrozzina. Prima da zia, poi da mamma, ho realizzato diversi modelli per dare il benvenuto ai piccoli di famiglia.

Ho scoperto che non è stato un modo originale di ricominciare a lavorare a maglia, ma che in questo sono stata come moltissime persone che hanno imparato oppure ricominciato proprio da una copertina.

Idee per copertine ai ferri per carrozzina

Cosi come per molte di noi le copertine sono state i primi lavori che abbiamo realizzato, molti dei designer più importanti al mondo si sono cimentati con le copertine ai ferri per carrozzina.

In questa raccolta troverai alcuni tra i modelli più belli che potresti desiderare. Alcune coperte sono molto semplici, altre invece avranno bisogno di tutta la tua attenzione, ma in ogni caso ti divertirai a realizzarle.

Oltre che una serie di bei modelli, in questo articolo troverai alcune informazioni che ti saranno indispensabili per realizzare una coperta ai ferri per carrozzina, come ad esempio:

  • Quanto deve misurare una copertina per carrozzina
  • Quanti gomitoli di lana per una copertina
  • Che tipo di lana per le copertine bebè

Se sei interessata a scoprire le risposte a queste domande puoi cliccare su di esse e arrivare al paragrafo in cui troverai le risposte. Altrimenti continua a leggere e scopri i modelli più divertenti.

Copertine ai ferri per carrozzina, e non solo

Cominciamo la raccolta con un modello gratuito. Si tratta di una coperta che porta gioia, anche per il colore con cui l’autrice ha deciso di costruirla. Infatti il modello originale è in un bellissimo giallo solare.

Copertine ai ferri per carrozzina

Copertina per carrozzina e culla Sunny Baby

Ovviamente questa coperta può essere lavorata a maglia in qualsiasi colore tu voglia, ma il giallo brillante porta una scintilla in più di gioia e luce. 

Un motivo piuttosto strutturato lo rende ancora più vivace.

Lucie Sinkler

Un modello per chi ama i colori brillanti e le forme geometriche. Il livello di difficoltà è basso ed accessibile a tutti.

Una curiosità: questa copertina è stata realizzata quasi 5000 volte ed è stata giudicata tra le più semplici e meglio scritte dalle utenti di Ravelry.

Il link a cui ti rimando per il modello, questa volta non è Ravelry, ho deciso di farti arrivare al sito della designer in quanto da li potrai trovare anche altre copertine per passeggino gratuite. Divertiti a cercare il tuo modello preferito.

Prima di andare avanti, se ti trovi male con l’inglese, o stai cercando dei modelli gratuiti, ti consiglio di dare uno sguardo ad un articolo che ho fatto qualche tempo fa.

Copertina neonato ai ferri

Oppure puoi anche cercare nella sezione del sito che raccoglie tutti i modelli di copertina che abbiamo recensito>>.

Sei pronta per il secondo modello di copertina ai ferri per carrozzina?

Si tratta di una copertina ai ferri “The Malt Blanket”. La coperta è gratuita e scaricabile dal sito delle designer insieme a tutta la collezione. Il modello è molto conosciuto, appartiene alla collezione The Simple Collection delle Tin Can Knits>>, famosissime designer di cui abbiamo parlato molto spesso.

Il modello è basico, come tutti quelli appartenenti alla collezione, ma non per questo si tratta di una copertina banale, anzi. La descrizione che le designer hanno voluto dare al modello è il seguente: Una moderna coperta geometrica.

Impara a lavorare a maglia con Alexa ed Emily! The Malt Blanket è il primo progetto di The Simple Collection, una serie di impara a lavorare a maglia con eccellenti modelli gratuiti e tutorial chiari.

Dalla tua prima sciarpa, ai guanti, ai calzini e ai maglioni, impara tutto ciò che devi sapere per realizzare moderne maglie senza cuciture per tutti i tuoi cari.

The Simple Collection: 12 modelli gratuiti!

Con 12 modelli gratuiti più dozzine di tutorial approfonditi, questa collezione è perfetta per le nuove abilità di costruzione di knitters e un piacere per knitters esperti che amano linee moderne e dettagli semplici.

tincanknits

Facciamo una pausa e riprendiamo da una delle domande che più frequentemente vengono fatte quando decidiamo di realizzare una copertina ai ferri per una carrozzina. E cioè:

Quanto deve misurare una copertina per carrozzina?

Realizzare una copertina ai ferri per carrozzina non è solo una questione di centimetri, ma di amore e di passione, anche di attesa. Così come canta una delle mie poetesse preferite, Mariangela Gualtieri nel suo Monologo del non so:

Io non so se la bellezza è questa accademia di
centimetri, se la bellezza, la bellezza è questa
carnevalesca decadenza di saltimbanchi…

Mariangela Gualtieri, Monologo del non so

Però è anche vero che se vuoi realizzare una copertina ai ferri per un bambino appena nato, qualche misura dovrai pur averla in testa per progettare il lavoro.

Diciamo questo allora, per una copertina da carrozzina, la dimensione migliore da usare è la classica 60×80 centimetri.

Si tratta di una dimensione standard che, oltre ad essere adatta ai carrozzini e ai passeggini, è anche perfetta per la culletta nei primi mesi e anni di vita.

Se poi avete un piccolo Linus, come il mio, scoprirete che la copertina che gli avrete fatto per la sua nascita continuerà ad essere usata fino alla pubertà! Quindi fatela bella!

La terza copertina della serie è delicata e leggera

Si tratta di un modello di copertina davvero molto bello e delicato. L’autrice è Kate Oeats, molto esperta di capi da bambini e ragazzi, visto che ne ha 4, tutti maschi.

Questa copertina, in particolare, è stata fatta per il figlio Lee, ultimogenito della nidiata. Il modello è a pagamento, alla fine il nido va tenuto caldo!

Texture morbida e reversibile su una coperta per i più piccoli o per avvolgerti durante l’inverno. 

• Il design presenta due taglie, una per bebè (in foto) e una versione più grande. È bifacciale e lavorato tutto d’un pezzo senza punti da riprendere. Gli intrecci a 2 maglie vengono lavorati senza ago ausiliario. 

• Pattern è scritto per knitters principianti avanzati, pronti a tenere traccia di diversi schemi di punti facili. Mostrato in Baby.

Kate Oates

Un’altra domanda che siamo soliti porci quando desideriamo iniziare un nuovo progetto, è la quantità di filato che ci occorre per portarlo a termine.

Quanti gomitoli di lana per una copertina?

La risposta è semplice, anche se non scontata. Le variabili sono diverse, e spesso oltre che allo spessore del filato dovremmo considerare altre peculiarità, come ad esempio i punti con cui la coperta è fatta oppure come è il nostro stile di lavorazione.

Se scegliamo un modello che ci dice già quanto filato occorre, e quel modello è stato realizzato tante volte, è difficile che possiamo discostarci di tanto rispetto a quanto scritto.

Quarta copertina, romantica e marina

Bella, perché poetica e sognante, ma allo stesso tempo pratica e delicata. Si tratta di una copertina che vedi realizzata in verde marino e abbozzata in color panna. Scopri i suoi segreti.

Copertina ai ferri per carrozzina

Coperta per neonati Llyr

Mentre aspettavo mio figlio Llyr, ho trascorso molto tempo in riva al mare. Dei del mare, creature oceaniche e mitologia delle sirene giocavano nella mia mente mentre immaginavo la coperta perfetta per accogliere il mio bambino acquatico nel mondo. 

Il risultato è la coperta per neonati Llyr. Il ricamo a punto facile da memorizzare richiama immagini di acque profonde e serpenti marini, mentre il bordo a punto seme crea una cornice classica e semplice. 

Il lato rovescio della coperta crea una superficie morbida e liscia, perfetta per essere accoccolato contro la pelle del bambino. 

Accoppiato con fibra di lusso a misura di bambino di tua scelta, questo pezzo sarà sicuramente un ricordo senza tempo, sicuro di essere amato e amato molto dopo i primi momenti del bambino.

Nat Raedwulf

Che tipo di lana per le copertine bebè?

Su questa domanda, ben poche scelte, ma di principio e di sostanza. Prima di tutto la fibra che dovrai usare deve essere naturale! Da quel momento in poi, il ventaglio di filati da cui potrai scegliere è molto vario e dipende dalla stagionalità e dal tuo gusto.

  • Filati in merino: Su tutti la fibra più usata è il merino, sia nelle versione normale che in baby merino. Questa lana infatti è naturalmente morbida, ed è tra le fibre regina per realizzare una coperta da neonato.
  • Filato in alpaca: Dopo il merino è la scelta più bella che puoi fare. L’alpaca infatti oltre ad essere morbida ha una caratteristica che la lana merino non possiede, è naturalmente priva di lanolina. La lanolina a volte può creare irritazioni o allergie, con l’alpaca o con il baby alpaca il problema si risolve.
  • Filato in cotone: Splendida per una copertina estiva, il cotone è tra i filati più usati in assoluto, anche nelle versioni miscelato con altre fibre naturali, il merino ad esempio. Inoltre da qualche tempo sono disponibili anche filati in cotone biologico, perfetti per un neonato

Per aiutarti nella scelta, nel sito abbiamo creato una sezione da cui puoi scegliere i filati per le copertine anche grazie alla stagionalità o allo spessore del filato che vuoi usare.

Ciò a cui devi fare attenzione nella scelta del filato è, oltre alla naturalezza, anche accertarti che in tutti i processi produttivi non vengano usate sostanze possibilmente dannose. Esistono certificazioni che ci aiutano a scegliere il filato migliore per il nostro nuovo nato.


2 copertine per carrozzina d’autore

Gli ultimi due modelli sono due copertine per carrozzina d’autore, infatti si tratta di due modelli realizzati da due dei più talentuosi designer del web.

Talentuosi e molto diversi l’uno dall’altro, tanto classico il primo, quanto estroso e sopra le righe il secondo. Si tratta di due copertine per passeggino e culla rispettivamente di Jared Flood e Stephen West.

Shale Copertina da bambino
Shale Copertina da bambino

Il fascino vintage di una coperta per neonati cimelio manterrà i tuoi piccoli caldi e accoglienti per gli anni a venire. 
The Shale Baby Blanket fa cenno alle maglie della scuola materna del passato con una ripetizione di quattro file di una variazione sul motivo Feather-and-Fan, stuzzicando un grazioso bordo ondulato dalle creste accoppiate di punto legaccio in alto e in basso. 
Lavorato a maglia con Shelter o Arbor, le variazioni di consistenza e colore per questa coperta classica sono infinite.

Copertina da neonato Vertici Uniti
Copertina da neonato Vertici Uniti

Scegli cinque colori di filato DK per lavorare a maglia questa coperta modulare per neonati ispirata allo scialle Vertices Unite. 
Lavora interamente a punto legaccio, ogni forma si incastra in un puzzle geometrico morbido. 
La lana Superwash come la Walk Collection Merino DK produce la coperta più accogliente, morbida al tatto e facile da lavare.

Una delle cose che amo maggiormente dei lavori a maglia e di quelli all’uncinetto, è proprio vedere come da identici inizi si riesca ad arrivare a modelli totalmente diversi.

Eravamo partiti chiedendoci le dimensioni delle copertine per carrozzina, e siamo finiti a recensire un modello quasi senza forma! Dimmi se questo non è esaltante…

Come mi prendo cura della mia copertina?

Prima di chiudere e di lasciarti alla tua creatività volevo darti dei consigli. Il primo è che tutti i modelli sono in inglese, ma questo non deve abbatterti se non conosci quella lingua; non la conosco neanche io ma i modelli li riesco a fare senza problemi.

Anzi, molto spesso con più facilità. Quindi, visto che molti di questi modelli sono gratis, approfitta per aprire un nuovo mondo alla tua creatività.

Il secondo consiglio invece, è un consiglio per gli acquisti! Se ci segui sai che per noi filati e lavori a maglia e uncinetto sono molto più di un lavoro, ma una vocazione per passione.

Allora, per continuare a prenderci cura della nostra passione, abbiamo deciso di creare un detergente fatto appositamente per lavare i nostri modelli e le nostre creazioni.

Insomma, non voglio trattenerti oltre, ma ti assicuro che si tratta di uno Shampoo da lana che saprà prendersi cura della tua creatività e dei tuoi amati modelli.

Aggiungo solo che, se non sai da che parte cominciare a lavare i tuoi capi… bhé, guarda questo brevissimo tutorial!

2 comments

  1. Buongiorno …ho cliccato x il modello …ma non ho trovato 1 parola in italiano, sono io che ho sbagliato?
    Grazie

    1. Jolanda Ch

      Ciao Anna, non sbagli! si tratta di modelli scritti in inglese, ma ti assicuro che sono semplici (quelli semplici) da comprendere e realizzare. prova e facci sapere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Benvenuta su diLanaedaltrestorie

Install
×