Scialle a maglia Wild Swan

Questo scialle a maglia è la dimostrazione vera che la classe non è acqua! Primo lavoro pubblicato dal duo Anne Lise Maigaard & Nim Teasdale, al loro esordio su Ravelry pubblicano e regalano uno scialle che per classe, stile e bellezza, non è secondo a nessun esordio che io abbia mai visto.

Altra caratteristica unica di questo modello è che lo scialle è scaricabile gratuitamente da Ravelry (sotto hai il link); ma non tanto questo è il punto, il fatto è che spesso siamo tentati di pensare che gratis significhi sciatto, poco curato, poco amato.

Scialle a maglia Cigno Selvaggio

Ma nel caso di questo scialle non è così, anzi, il duo ha messo una cura maniacale nella realizzazione non solo del modello, ma anche di tutto il supporto cartaceo e informativo per realizzarlo.

Prima o detto che spesso siamo tentati di pensare che gratis faccia rima con sciatto, ma forse sono stata provocatoria, proprio di questi giorni è un modello di scialle a maglia concepito dalla sua designer proprio per essere regalato alle utenti di Ravelry. Si tratta dello scialle Odissey di Joji Locatelli a cui abbiamo dedicato un articolo.

In quel caso però si trattava di un omaggio di una designer affermata che omaggiava i propri fan con un modello originale. Ma questa volta? chi sono le due designer? da dove vengono? Come hanno fatto alla prima pubblicazione a realizzare un modello che lascia a bocca aperta?

Nessuno prima di oggi aveva visto il duo insieme all’opera, Prese singolarmente, sia Nim Teasdale che Anne Lise Maigaard hanno già realizzato degli scialli straordinariamente complessi e belli, complessamente belli; ed è proprio per questo che vederle all’opera insieme è un bel vedere.

Non solo per la bellezza intrinseca dello scialle in sé, ma anche per come hanno realizzato poi il modello che puoi scaricare gratuitamente, ti consiglio di scaricartelo, anche se non hai intenzione di farlo, ma solo per il piacere di stringere e di vedere come si può realizzare un pattern scritto. Scaricalo e fammi sapere che ne pensi.

Per quanto concerne i filati con cui realizzarlo, loro stesse per prima consigliano di usare un qualunque filato Lace:

Filato: quasi qualsiasi Filato Lace con una buona cucitura la definizione verrà bene. 600-700 m a seconda del filato, dei ferri e dove finisci nell’ultimo grafico. Il limite superiore sarà probabilmente necessario solo se il tuo filato è del tipo più pesante, utilizzando il ferro misura 4 mm.

Nim Teasdale & Anne-Lise Maigaard

Io ti suggerisco questi tre solo perché sono già stati usati in precedenza e puoi vederne la riuscita direttamente dalla pagina del pattern cliccando sul menù in alto Yarn Ideas…

Se ami i filati sfumati, molte Ravelears hanno realizzato questo modello con le ciambelle sfumate come ad esempio:

In ogni caso di due cose sono certa, una ciambella, uno scialle; e se decidi di realizzare questo modello, hai di sicuro le competenze per scegliere il filato migliore, o meglio, che più ti piace!

Teniamoci Vicini!

This Article Has 10 Comments
  1. Laura Zerbi ha detto:

    Buongiorno, lo scialle Wild Swan è veramente stupendo.
    Pagandoo si può avere il pdf in italiano?
    Grazie

    • Jolanda Ch ha detto:

      Può provare a chiederlo alla designer. Noi non facciamo traduzioni. Nei prossimi giorni ho in cantiere qualche altro modello della stessa designer che ha avuto delle traduzioni. Di norma le traduzioni vengono allegate al download dell’acquisto del modello in Ravelry. Se continua a seguire la designer è possibile che qualche italiana possa tradurre il modello e se la designer è d’accordo, lasciarlo scaricare.

  2. Grazie. Scaricato e messo in libreria come prossimo progetto 😁

  3. Maria Grazia Muratori ha detto:

    Le spiegazione degli scialli più belli non sono mai in italiano….vorrei fare il secret path ma è tradotto in 10 lingue tranne in italiano….

  4. Silvia Cocchiararo ha detto:

    Infatti impossibile senza la spiegazione italiana!!!

  5. Durighello Mirella ha detto:

    Se volete farci un regalo … mettete un modello in italiano! Grazie

  6. Stefania Fronte ha detto:

    Grazie! È bellissimo! Ma non è scritto in italiano!!!#

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.