Carrello

Dopo l’articolo sui modelli di da bambino realizzati col filato Knitting for Olive>>, ecco la seconda parte dedicata ai maglioni ai ferri per l’inverno, questa volta però per adulti.

Se ti sono piaciuti i modelli della scorsa raccolta, adorerai questi. Certo, occorre una preoccupante dose di romanticismo dell’anima, una passione per i filati mohair e merino, e per finire, ma non per ultimo, quando deciderai di fare uno di questi maglioni ai ferri, assicurati di scegliere un colore che rispecchi il tuo stato d’animo.

Diciamo che il terzo è l’ultimo dei problemi vista la gamma cromatica che offre la casa, ma magari lo vediamo dopo. Iniziamo invece a parlare dei modelli di maglioni ai ferri che potresti adorare.

I maglioni ai ferri per l’inverno di Olive

Come mi diceva mia nonna, quando una cosa è bella, è bella! e allora ecco questo bel maglione ai ferri proprio pensato per l’inverno. Cominciamo con due modelli che sono uno stesso pattern declamato uno come maglione e l’altro come cardigan.

Maglione ai ferri Clotilde

blank

Il maglione Clotilde è un maglione morbido e grosso con un audace motivo a rombi. Top down e senza cuciture, e lavorato con ferri circolari grandi e 3 capi insieme, Clotilde Sweater è una maglia veloce che volerà via dai tuoi ferri. Semplici bordi a costine, modellatura della schiena a fila corta e costruzione raglan completano un maglione che ha tutti gli elementi di design per diventare il preferito nel tuo guardaroba.

Pernille Larsen

Maglione Clotilde

Un lavoro ai ferri ideale per l’inverno

I modelli di pizzo Clotilde sono solo spiegati in dettaglio. 
I video tutorial Knitting for Olive mostrano le tecniche speciali utilizzate nel maglione ai ferri invernale Clotilde.

Cardigan Clotilde

Nato dal successo del maglione omonimo

Il Clotilde Cardigan, il modello gemello del maglione Clotilde è un cardigan morbido e grosso con un audace motivo di pizzo a rombi. 
Top down e senza cuciture, è lavorato con grandi ferri.

Dopo questi due modelli abbondanti per grandezza e pesantezza, quello che segue è un maglione un po’ più leggero come filato, visto che usa il Merino fingering.

Maglione ai ferri per l’invento Bregne

Ho detto una mezza verità, in quanto proprio per il formato con cui è realizzato il maglione Bregno, potresti scegliere di usare ancheil filato in mohair o addirittura anche quello in seta se eviti il collo alto…

Questo link non ti rimanderà a Ravelry, bensi sarai indirizzata direttamente al sito di Knitting for Olive e da li potrai acquistare il modello in inglese (o se preferisci anche in danese, norvegese…).

blank

Il modello ai ferri Bregno è il tuo maglione di tutti i giorni per le giornate invernali, che combina funzionalità ed eleganza senza essere un maglione pesante. Ha tutte le caratteristiche di un classico dolcevita per climi freddi, il colletto ripiegato e i bordi profondi, ma il tessuto, lavorato a maglia con l’aggiunta di morbido e caldo Mohair, insieme al motivo traforato con occhielli verticali, conferiscono al modello un linea leggera e ariosa, con tutto il calore di cui avrai bisogno per l’inverno.

Il maglione è lavorato con due fili insieme in tondo, senza soluzione di continuità dall’alto verso il basso, con una modellatura a fila corta per abbassare lo scollo davanti. Il motivo generale del punto è scritto ed è facile da memorizzare.

Knittin for olive

Il modello di maglione è molto bello, e saprà trovare un posto nel tuo cuore oltre che nel tuo guardaroba. Aggiungo solo una curiosità, il nome di questo maglione invernale Bregno, che in italiano suona veramente male, in Danese significa felce, in onore al punto scelto, immagino.

Maglione ai ferri Olive, nella mia taglia

Ultimo modello della raccolta, ma non per questo meno bello o meno importante degli altri, anzi. Una delle cose più belle risiede nella storia di questo maglione, che racchiude la parabola imprenditoriale e creativa di Pernille Larsen.

Questo maglione ai ferri per l’inverno nasce infatti come modello da bambina, la mitica Olive, ormai abbiamo imparato; e poi si trasforma in un modello da adulto perché evidentemente piaceva anche alla mamma… una parabola che conosco bene anche io.

blank

Il motivo in pizzo integrale e la vestibilità rilassata del maglione invernale Olive creano un capo visivamente delicato; quattro fili di mohair aggiunti al filato a maglia larga lo rendono morbido e simile a una nuvola. 

Lavorare in tondo dal basso verso l’alto, quindi unire il corpo e le maniche allo scalfo. Le diminuzioni di raglan in motivo traforato modellano le spalle e lo scollo, e un collo a costine termina il maglione. I motivi del punto usato e spiegato nel pattern

Pernille Larsen

Una cosa mi rimane da pensare dopo aver visto tutti questi modelli cosi interessanti, interessanti soprattutto per la bellezza del filato, che ormai abbiamo imparato a conoscere e ad amare per i colori così meravigliosamente decadenti.

La cosa che mi rimane in sospeso è questa tecnica che Pernille usa costantemente di lavorare a più capi… l’idea per un prossimo articolo, può essere.