Unisciti alla lista di attesa Ti informeremo quando il prodotto arriva in magazzino. Basta lasciare qui il tuo indirizzo email valido.
Email Quantity Non condivideremo il tuo indirizzo con nessun altro.
GUIDA ALLO SPESSORE DEI FILATI E DEI FERRI

Guida allo spessore dei filati

Lo spessore del filato è, credo non solo per me, un dilemma!!!! Leggendo un articolo di classificazione dei filati secondo il sistema metrico americano mi si sono schiarite un po’ le idee e ho imparato anche molte cose che non sapevo.

Cos’è e come scegliere lo spessore dei filati per i tuoi lavori a maglia

Il problema si pone soprattutto quando abbiamo trovato un meraviglioso modello su ravelry e vogliamo utilizzare un filato che sia adatto al progetto.

Il mio obbiettivo è quello di definire i tipi di filati, dal più sottile al più spesso e darti un idea delle principali classificazioni dei filati così da renderti più semplice la scelta di un filato.

 

Cosa significa weight?PRINCESS LOUISE E SPINNING WHEEL JOHN WAINWRIGHT

La traduzione letterale è peso, ma in realtà si riferisce allo spessore del filo, non al peso della matassa e neppure al filo stesso. Ogni filato ha una densità diversa, un metro di filo soffiato di aran pesa meno di un metro di cotone 4 ply, anche se aran è uno dei filati più pesanti.

Cos’è “ply” ?

Ply in italiano è l’equivalente di capo. I capi vengono realizzati filando la lana in un unico lungo filo sottile. Il filo ottenuto viene unito ad altri fili per realizzare il filato dello spessore desiderato.

In questo modo da un unico filo si possono creare filati di diversi spessori.

ARM KNITINGUn volta lo spessore di un capo era uno standard quindi parlando di numero di capi si parlava di un unico spessore.

Ora invece che vengono realizzate anche diversi tipi di filatura, penso in particolare allo stoppino, un filo ad unico capo, ma lo spessore può variare da 2-3 mm fino anche a 15- 20mm ad esempio i filati che si utilizzano per lavorare con le braccia “arm knitting”.

Esiste un sistema mondiale di classificazione dello spessore dei filati che è la titolazione, questo tipo di misurazione è indicata però solo nei filati industriali, non è utilizzata nei filati da aguglieria.

Questa mancanza di uniformità porta a un po’ di confusione, ma rimangono ancora questo tipo di classificazioni, nella tabella trovi una comparazione.

comparazione spessore dei filati

  • 0) LACE

meadow_queen annes lace

il campione è di 32-40 maglie per 10cm con ferri da 1.5/2.25 mm

questo è il filato più sottile, questa categoria comprende:

  • Filo da cucito o il filato da uncinetto più sottile
  • laceweight : 2 capi
  • light fingering: 3 capi

Di solito questo genere di filati si utilizzano nella realizzazione di scialli e il numero di ferro usato per lavorarli è normalmente maggiore di quello indicato nell’ etichetta del filato per ottenere un effetto molto arioso e morbido.

 

  • 1 SUPER FINE

Il campione è di 27- 32 maglie in 10cm con ferri 2.25 – 3.25

filato malabrigo sock water green

filato malabrigo sock water green

Fingering (US) equivale approssimativamente a 4ply e spessore sock.

Lo spessore sock è un termine molto utilizzato ma non rappresenta uno standard.

Ad esempio, i manufattori tedeschi di filati per calzini utliizzano la sigla ‘4-fach e ‘6-fach.

4-fach corrisponde approssimativamente a 4ply, mentre 6-fach è più spesso, più come sport oppure DK.

 

  • 2 FINE
canopy fingering_palm bud

canopy fingering_palm bud

Il campione è di 24-27 maglie in 10cm con 3.25-3.75mm.

Questo spessore viene chiamato comunemente sport o sportwight, si può paragonare a un 5ply.

 

 

 

  • 3 LIGHT

Il campione è di 21-24 maglie in 10cm con i ferri 3.75-4.5mmfilato cotton merino

Questo spessore viene spesso indicato con le sigle DK ( duble knitting) e corrisponde ad 8 ply, si può trovare indicato anche come light worsted.

  • 4 MEDIUM
chapel stone

chapel stone

il campione è di 16 – 20 maglie per 10cm con i ferri 4.5 -5.5 mm

Worsted è leggermente più sottile di aran. Entrambi equivalgono approssimativamente a 10ply.

Il termine “worsted” deriva da un paesino inglese di Norfolk che si chiama Worstead, questo paese insieme ad altri due nel 12° secolo ha formato un centro manifatturiero di filati e abiti, questo tipo di filato è considerato più resistente, morbido, liscio dei filati chimati wool anche se entrambi sono realizzati con la lana.

 

  • 5 BULKY
filato malabrigo chunky damask rose

filato malabrigo chunky damask rose

il campione è di 12 – 16 maglie per 10cm con i ferri 5.5 – 8

Bulky è conosciuto cone chunky e 12ply.

I filati bulky e chunky possono variare molto in spessore.

Spesso le ditte che producono filati tendono a mettere in un’unica categoria tutti i filati più spessi di aran oppure worsted. Pertanto è difficile trovare una sostituzione.

 

 

  • 6 SUPER BULKY
Malabrigo Rasta sombras

Malabrigo Rasta sombras

Fanno parte di questa categoria tutti i filati più spessi di bulky.

Ad esempio Super bulky o super chunky.

 

 

 

 

 

Nel sito trovi anche una divisione dei filati per spessore come elencato di seguito così sarà ancora più semplice trovare un filato adatto alle tue esigenze.

FONTI:

WORSTEAD HERITAGE TRAIL http://worsteadpc.norfolkparishes.gov.uk/category/worstead-heritage-trail/

WIKIPEDIA: https://en.wikipedia.org/wiki/Worsted

CRAFTYARNCOUNCIL http://www.craftyarncouncil.com/standards.html

LOVEKNITTING http://blog.loveknitting.com/yarn-weights-translated/?blog_page=/

ads
This Article Has 3 Comments
  1. Beatrice Piccinno ha detto:

    Ma dove hai letto?
    C’è un libro ? Un manuale?

  2. Beatrice Piccinno ha detto:

    Ok grazie. Non ero andata oltre il post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

15 + undici =


Teniamoci in contatto

Subito per te il 10% di sconto,
100 Punti Lana in regalo
e un modello originale.