Carrello
scialle waiting

Scialle ai ferri Waiting

“Fai che per te io sia l’estate anche quando saran fuggiti i giorni estivi”, diceva la poetessa americana che di sicuro realizzava da sé gli scialli che indossava…  Il modello di questo scialle però, un po’ ci ricorda che a volte il piacere può essere anche l’attesa di un piacere, o di una scoperta:

Scialle a maglia Aspettando la pioggia

Scialle ai ferri
Clicca per il modello

A volte accade che un modello originale si imponga alla attenzione di tutti. E’ questo il caso dello scialle ai ferri “Waiting for the rain” della knitter designer Sylvia Bo Bilvia.

La designer non è nuova a modelli decisamente sui generis e dallo stile innovativo, e questo scialle riporta alcune caratteristiche che sono diventate il marchio proprio dello stile di Sylvia.

Il gioco delle texture con la mescolanza di punti lontanissimi tra loro, creano un modello che coniuga il piano con il traforato in un modello complesso per composizione.

lana naturale naturalmente grigio scuro
Naturalmente

Il modello è scaricabile a pagamento dalla pagina Ravelry di Sylvia Bo Bilvia, (che nel frattempo si è sposata ed ha cambiato nome in Sylvia McFadden) se vi piace questo modello l’invito è quello di fare un giro anche negli altri capi realizzati dalla designer.

La designer, ha creato una casa di moda dal nome Softsweater Knits, scrive di questo suo modello:

In attesa di pioggia è una bella bella scialle mezzaluna, che utilizza una tecnica di pizzo insolito. Si adatta perfettamente alle tue spalle ed è molto piacevole per agli occhi. E’ lavorato con la tecnica Top-Down con aumenti Lacey.

scialle a magliaCredo che forse ho messo a punto una nuova tecnica! Charted lace short rows! Questo è diverso rispetto a qualsiasi altro file charted  che ho visto, perché può facilmente incorporare grandi motivi di pizzo! Sto chiamando softsweaters tracciato tecnica fila breve! (Perché sono dannatamente eccitata di aver creato una nuova tecnica!)

MALABRIGO SOCK PLOMO
Clicca per il filato

Sono contenta di come questo progetto si è rivelato. Spero che ti piace lavorare esso!”

La designer è molto eccitata e si capisce anche il motivo guardando il suo lavoro. L’invito per tutti è quello di approfondire questa tecnica partecipando anche al suo Kal.

Come filato, l’ideale a mio avviso è il Lace di Naturalmente nello splendido colore scuro o il Malabrigo sock. Per realizzare lo scialle ti è sufficiente due sole matasse di filato, il modello prevede l’uso di circa 730 mt di filato fingering.


Hai mai avuto problemi con la scelta della quantità di filato da usare per un modello? insieme  ad alcune appassionate di lavori a maglia e a un programmatore abbiamo realizzato un programma in grado di dirti quanto filato usare. A differenza di altri programmi simili, questo strumento può essere migliorato di volta in volta grazie alle segnalazioni di chi lo usa.

blank

Naturalmente tutte noi amanti dei lavori a maglia e all’uncinetto sappiamo bene che qualunque strumento usiamo deve essere rapportato al nostro modo di lavorare… c’è chi lavora molto stretto e chi ama le trame larghe, questo chiaramente aumenta o diminuisce la quantità di filato da usare, ma se lo usi come uno strumento scoprirai che potrà esserti molto utile nei calcoli per i tuoi acquisti.

Se poi hai un blog, oppure un sito, puoi copiare il codice del contalana e condividerlo con i tuoi lettori o seguaci, così facendo offrirai un servizio unico ed in italiano. Scopri come funziona facile!

Ti piacciono i lavori a maglia e all’uncinetto e vorresti condividere la tua passione?
pattern designerSe ti diverti a creare modelli, se sei una esperta o una principiante e vorresti vedere i tuoi pattern pubblicati e a guadagnare con il tuo talento, visita la nostra pagina Designer, troverai in noi degli alleati.Mappamondo lana

Conosci i nostri articoli sui grandi designer del mondo? Prova a leggere come i più grandi stilisti disegnano, concepiscono e realizzano le loro opere. Non hai mai letto di lavori a maglia in questo modo. Clicca sul mondo a ed entra nei lavori a maglia dalla parte degli artisti!

Teniamoci vicini!

46 comments

  1. Adoro come lavora, ma ha qualche progetto tradotto in italiano?? Grazie

    1. se ricordo mi sembra di si, prova a guardare nella sua pagina Ravelry

  2. Vorrei essere così esperta…

  3. Ma la spiegazione dove la trovo?

    1. Alice Tesser

      clicca sul post. trovi tutto nell’articolo

  4. C’è la traduzione in italiano ?

    1. Alice Tesser

      al momento non ancora…

  5. Per me va bene. Maestra Anna mi aiuti?

  6. Tiziana Soncini, Paola Gianaroli lo facciamo??

    1. Sonja Lovrič to je ta čudovit šal ki bi ga imela samo navodila so v ang.

  7. Iniziato ieri…… Parte lace con filato di altro colore….. Vediamo…..

  8. È stupendo vorrei provare anch’io anche se non so l’inglese.

  9. Buon giorno
    Cara e bellisslimo

  10. Anche io l’ho messo sui ferri e piace moltissimo anche a me.

  11. Buongiorno, io lo sto provando a realizzare, per ora mi piace molto

    1. Quando hai fatto poi dacci un tuo parere. Ciao!

  12. Molto bello! mi piacerebbe farlo con il filato medelinetosh-Sock, secondo voi è adeguato? Grazie!

  13. Molto bello ma il modello è su ravery?

    1. si, trovi il link nell’articolo

  14. Bellissimo, vorrei farlo ma la spiegazione e’solo in inglese! Peccato!

  15. Lo voglio subito ora,scherzo e stupendo ed uno ma ci sono già le spiegazioni

    1. trovi il link a ravelry nell’articolo

    1. il modello è su ravelry. trovi il link nell’articolo

  16. Giulia anch’io. Aspettami

  17. Stupendo ma il modello su ravelry e scritto in inglese?

    1. Di lana e d’altre storie peccato io non so leggere in inglese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.