scialle a maglia

Scialle a maglia Venezia

Per me che ho sempre amato gli scialli a maglia, ogni nuova creazione di Joji Locatelli è sempre un evento. Se poi questa volta il modello di scialle è anche fatto con un filato tinto a mano, allora è festa!

Se ancora non conosci i lavori della designer argentina, ti consiglio di leggere tutti i vari articoli che le ho dedicato nel tempo, tra cui anche una lunga monografia che approfondiva le sue tematiche ricorrenti. Ma questa volta la nostra, ha realizzato uno scialle a maglia davvero interessante.

Scialle a maglia Venezia di Joji Locatelli

Interessante è la forma dello scialle, ma anche la leggerezza con cui è lavorato:

Questo è uno dei miei progetti preferiti da realizzare. Speciale, unico e perfetto per usare matasse preziose e fare regali.
Venezia è un prezioso e delicato scialle, perfetto per ogni singola matassa di filato di fingering. Lavorato da punta a punta, con un motivo traforato reversibile e una forma di diamante.
È incorniciato da uno splendido motivo a pizzo di diamante reversibile e il corpo principale dello scialle è lavorato a coste.

Per realizzare il suo scialle Joji ha utilizzato una matassa tinta a mano da una Indie Dyer, che valorizza ancora di più la sua ispirazione. Il bello delle matasse indie è che sono tutte, o quasi, tinte sullo stesso filato. In questo caso si tratta di un filato fingering 100% merino.

Se ti piace il modello e decidi di farlo, puoi usare dal nostro assortimento diversi filati per fare questo scialle a maglia:

Riguardo ai filati tinti a mano con cui di preferenza puoi realizzare scialli: basta una matassa per uno scialle, un consiglio. Si tratta di filati artigianali, tinti a mano su bassa scala, per averli occorre attendere anche 6 mesi. Io quando riesco ad averli da una indie dyer la prima cosa che faccio e prenderne un paio per me.

Questo solo per dire che è difficile trovarne, e che quando mi decido a fare qualcosa di nuovo, è sempre averne già qualcuna in casa!

Però è anche vero che puoi anche usare filati differenti, ti servirà un filato > (opens in a new tab)” rel=”noreferrer noopener” class=”aioseop-link”>fingering>>, cercali tra i filati in assortimento.

Be the first to comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.