Unisciti alla lista di attesa Ti informeremo quando il prodotto arriva in magazzino. Basta lasciare qui il tuo indirizzo email valido.
Email Quantity Non condivideremo il tuo indirizzo con nessun altro.

Modello cappa ai ferri gratuito

Un modello di poncho ai ferri gratuito che saprà conquistarti per la semplicità della sua struttura e per la bellezza del suo filato. Il nome di poncho o cappa, o per alcuni mantella, indica lo stesso capo di abbigliamento più o meno. Un poncho ai ferri, o una mantella a maglia o una cappa, si differenziano dunque solo per il nome, ma non per la sostanza del lavoro a maglia. Qualcuno fa delle differenze circa la lunghezza in vita o al collo, ma sostanzialmente si tratta dello stesso modello.

Poncho ai ferri gratuito

Questo modello di cappa ai ferri (ho deciso di usare lo stesso nome che usa l’autrice) ha dalla sua la semplicità di realizzazione, concepito per essere semplice da lavorare ma non per questo si tratta di un modello banale. Semplice non deve far rima necessariamente con sciocco o sciatto e questa cappa a maglia, con la sua bellezza ne è la prova.

 

poncho ai ferri

Qualche tempo fa ho realizzato una raccolta di modelli ai ferri di poncho

Clicca per il kit

che avevo preso da diversi siti, alcuni dei quali erano gratuiti e molte persone che hanno letto l’articolo ne hanno realizzato qualcuno con grande piacere e ottimi risultati.

In realtà nel tempo di articoli sui poncho ne ho scritti diversi e puoi trovarli facilmente in fondo a questo articolo, ma fino ad ora non ne avevo ancora travato uno che mi piacesse e che fosse scritto in italiano da una designer italiana.

Questo modello invece è proprio così: scritto e realizzato da una italiana, ha l’ulteriore valore aggiunto dato dal filato che è prodotto dalla casa italiana Laines du Nord.

cappa a maglia

Clicca per il modello

Il modello è lavorato completamente in tondo, molto semplice da fare, ma bisogna avere delle accortezze nello gestire correttamente gli aumenti e non perdere il conto, quindi l’unica cosa che veramente serve è un po’ di concentrazione.

La designer del modello è l’italiana Linda Allegra, trovi i suoi riferimenti e la descrizione dettagliata del suo lavoro alla pagina che le dedica il produttore del filato e sponsor del modello Laines du Nord, trovi linkato il suo nome.

La caratteristica principale del suo lavoro si trova ben rappresentata in questo capo, voglio riportare quanto detto dalla stilista perché raramente si trova espresso con tanta coerenza ciò che la mente dice rispetto a quanto le mani fanno (per così dire):  Amo il bel gesto pulito della maglia dritta in tondo della Tecnica Continental, scorrevole, lento, ritmico, veloce all’occorrenza. Uso il lavoro a maglia per scaricare la tensione, lavoro molte ora al giorno quando posso.

Veera VälimäkiCi sono degli autori di modelli, un po’ come accade con gli scrittori o con i registi, che ci sono subito simpatici e che ci suonano bene per dirlo in altro modo; e spesso accade, a me accade, che la ragione di questa sintonia la trovo nel fatto che abbiamo fatto le stesse esperienze di lettura. Nel caso di Linda Allegra e di questo modello, lei stessa cita le designer a cui si ispira per le sue creazioni e sono tra le autrici che maggiormente amo.

Si tratta di due designer molto attive e dai lavori facilmente riconoscibili per la pulizia dei loro modelli e per la scelta della semplicità in cui si nascondono particolari preziosi e geniali, Si tratta di  Melanie Berg e Veera Välimäki. Sono entrambe autrici che amo molto, e su Veera in particolare ho scritto anche un articolo l’anno scorso che cercava di cogliere i dettagli del suo lavoro. Ti invito a rileggerlo e a farmi sapere cosa ne pensi, il link all’articolo lo trovi sulla foto.

Clicca per il kit

Il filato utilizzato per il modello è il Merino-cammello di Laines du nord, un filato molto piacevole al tatto, leggermente pelosino, ben ritorto e molto caldo, si lavora con ferri 3.5/4 mm. La quantità necessaria per realizzare questa cappa sono 5 gomitoli, abbiamo realizzato un kit per rendere più semplice l’acquisto.


Hai mai avuto problemi con la scelta della quantità di filato da usare per un modello? insieme  ad alcune appassionate di lavori a maglia e a un programmatore abbiamo realizzato un programma in grado di dirti quanto filato usare. A differenza di altri programmi simili, questo strumento può essere migliorato di volta in volta grazie alle segnalazioni di chi lo usa.

Naturalmente tutte noi amanti dei lavori a maglia e all’uncinetto sappiamo bene che qualunque strumento usiamo deve essere rapportato al nostro modo di lavorare… c’è chi lavora molto stretto e chi ama le trame larghe, questo chiaramente aumenta o diminuisce la quantità di filato da usare, ma se lo usi come uno strumento scoprirai che potrà esserti molto utile nei calcoli per i tuoi acquisti.

Se poi hai un blog, oppure un sito, puoi copiare il codice del contalana e condividerlo con i tuoi lettori o seguaci, così facendo offrirai un servizio unico ed in italiano. Scopri come funziona facile!

Ti piacciono i lavori a maglia e all’uncinetto e vorresti condividere la tua passione?
pattern designerSe ti diverti a creare modelli, se sei una esperta o una principiante e vorresti vedere i tuoi pattern pubblicati e a guadagnare con il tuo talento, visita la nostra pagina Designer, troverai in noi degli alleati.Mappamondo lana

Conosci i nostri articoli sui grandi designer del mondo? Prova a leggere come i più grandi stilisti disegnano, concepiscono e realizzano le loro opere. Non hai mai letto di lavori a maglia in questo modo. Clicca sul mondo a ed entra nei lavori a maglia dalla parte degli artisti!

Teniamoci vicini!

 

ads
This Article Has 6 Comments
  1. Maria Eresia ha detto:

    Scusa, ma la pagina non si spre?

  2. Sonia Scalzitti ha detto:

    Bella…però la pagina nn si apre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

cinque + tredici =


Teniamoci in contatto

Subito per te il 10% di sconto,
100 Punti Lana in regalo
e un modello originale.