coperta uncinetto medina

Coperta all’uncinetto Medina

Luci ed ombre in questa bellissima coperta all’uncinetto realizzata con il filato Catona Scheepjes. Luci per la bellezza del filato che viene esaltata dal modello delle mattonelle con cui è composta la coperta all’uncinetto; ombre, per la naturalistica interpretazione che il designer riesce a dare dei mosaici arabi attraverso l’uso sapiente del filato che viene usato come fosse un colore ad olio.

Insomma, questa coperta mi ha colpita immediatamente per la bellezza con cui il suo designer, Mark Roseboom, ha usato il filato in cotone Catona.

Il ragazzo con l’uncinetto, così si fa anche chiamare il nostro Mark, è riuscito davvero a realizzare un modello di coperta di rara bellezza e intensità. Molto belle sono anche le costruzioni delle foto con cui presenta le sue creazioni all’uncinetto, ti consiglio di guardare il suo profilo Ravelry, merita.

Il modello è stato tradotto in ben 12 lingue tra cui anche in italiano dalla nostra connazionale Elena Artec che noi tutte appassionate di lavori all’uncinetto ringraziamo. Elena tra le altre cose è oltre che una brillante traduttrice di professione, anche una appassionata di lavori all’uncinetto, e vorrei consigliarti la sua pagina Pinterest>>https://www.pinterest.it/pin/400046379374163419/

Questa volta ogni tentativo di descrizione ho deciso di lasciarla al suo autore, che nella pagina Ravelry del modello della coperta crochet ne fa una lunga ed appassionata esegesi, per così dire:


Le tessere del mosaico di Medina sono ispirate ai disegni a mosaico colorati e luminosi che troverai in molti luoghi del Medio Oriente. 
Ho cercato di catturare il loro aspetto mistico e complesso in queste tessere. Il mosaico, noto anche come tecnica ad uncinetto ad incastro, era adatto a questo tema. Gli angoli a punta e la struttura combinata si adattano perfettamente al concetto.
Alcune cose pratiche sul modello: 

Il modello viene fornito in una versione scritta con istruzioni fotografiche.
Ma c’è anche una versione stampabile senza foto. Dato che questo schema è davvero facile da realizzare, a livello di principiante, penso che troverai utile la versione stampabile, poiché è più pratica. Il modello è stato testato attentamente prima di essere pubblicato. Tutte le informazioni sui colori sono nel modello.
Le tessere sono realizzate utilizzando 22 colori di filato Scheepjes Catona. 
Sono effettivamente tanti, ma dal momento che userete alcuni colori solo per poche righe, potete comprarli in piccole quantità per risparmiare denaro.
Ma… come ho annotato ogni dettaglio sull’uso dei colori, puoi realizzare questo modello con qualsiasi tipo di filato e con tutti i colori che vuoi.
Anche se usi due colori, funziona alla grande. O forse usi il filo di scarto? 

Nel pattern non ho fatto un uso di tutto il filato, ma ho annotato di quanto ne hai bisogno per fare una tessera per colore.
Se vuoi riorganizzare le tessere colorate in un modo diverso dal mio, puoi semplicemente calcolare quanto ti serve. Quindi è flessibile in ogni modo!

Se non ti sembra un ragazzo affidabile questo! aggiungo ancora che nel suo blog trovi ancora altre informazioni circa l’uso delle quantità e delle domande che molte di noi hanno già fatto circa l’uso e la quantità del filato e del colore da usare effettivamente.

E veniamo dunque allora al filato per realizzare questa coperta all’uncinetto unica, il cotone di Scheepjes Catona.

I colori di questo filato sono tantissimi e a volte si fa fatica a trovarli sempre tutti disponibili, per cui, quando li trovi, conviene che li prendi velocemente, o che riesci a fare di necessità virtù e che dunque riesci a modellare la tua ispirazione a quello che la realtà ci offre. Un modo elegante, credo, per dire che a volte non tutti potrebbero essere disponibili e che come Leonardo, conviene fare con quello che c’è!

Teniamoci vicini!

This Article Has 8 Comments
  1. Claire Gentile ha detto:

    Io mi ci farei un cappotto con delle mattonelle così.

  2. Giusy Candore ha detto:

    Si anche a voler comprare lo schema credo sia in inglese

  3. Silvia Cocchiararo ha detto:

    Qualcuno può indicarmi come fare per avere la spiegazione in italiano?vado su Raverli ma è scritto solo in inglese grazie Bellissima coperta

  4. Bella davvero , splendida!!

Rispondi a Maria Grasso Martinico Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.