Carrello
blank

Collo ai ferri Stoccolma

Un nuovo importante scaldacollo ai ferri, bello, grandioso e abbondante. Eletto capo dell’anno dalle più importanti riviste di moda, gli scaldacollo saranno sui manichini di ogni vetrina che si rispetti… ma per noi che amiamo i lavori a maglia, gli scalda collo ai ferri sono stati da sempre uno dei modelli più realizzati e, per quanto mi riguarda, uno dei modelli preferiti da indossare.

Scaldacollo ai ferri Stoccolma

sciarpa ai ferri 2

Il collo ai ferri Stoccolma è uno dei modelli gratuiti tra i più scaricati e e realizzati da Ravelry anche se non tra i più facili da realizzare. Proprio la sua autrice lo sconsiglia alle knitter poco esperte, anche se sono disponibili molte indicazioni su come fare a lavorare questo particolare punto.

Il punto di questo collo ai ferri è completamente reversibile.

Si basa su una

Collo ai ferri stoccolma
Clicca per il modello

ripetizione di 4 ed è anche molto facile da memorizzare.

Il pattern è disponibile al download in pdf da Ravelry. Clicca sulla foto in giallo per scaricare il modello.

L’autrice è Julie, Knittebliss su Ravelry e questo collo ai ferri è anche pubblicato sul suo blog Knittedbliss.com, vi consiglio di farci un giro perché ne vale la pena anche solo per le belle foto luminose.  

Come filato io suggerisco di usare il filato Malabrigo Merino worsted, splendido per spessore e morbidezza. Io ho scelto un colore sul rosso, ma potrai divertirti a realizzare questo collo i ferri nei colori che più ti piacciono (ce ne sono più di 40 ed ogni matassa è tinta a mano…). Per realizzare questo modello ti saranno sufficienti 3 matasse.

Buon divertimento allora!


Hai mai avuto problemi con la scelta della quantità di filato da usare per un modello? insieme  ad alcune appassionate di lavori a maglia e a un programmatore abbiamo realizzato un programma in grado di dirti quanto filato usare. A differenza di altri programmi simili, questo strumento può essere migliorato di volta in volta grazie alle segnalazioni di chi lo usa.

blank

Naturalmente tutte noi amanti dei lavori a maglia e all’uncinetto sappiamo bene che qualunque strumento usiamo deve essere rapportato al nostro modo di lavorare… c’è chi lavora molto stretto e chi ama le trame larghe, questo chiaramente aumenta o diminuisce la quantità di filato da usare, ma se lo usi come uno strumento scoprirai che potrà esserti molto utile nei calcoli per i tuoi acquisti.

Se poi hai un blog, oppure un sito, puoi copiare il codice del contalana e condividerlo con i tuoi lettori o seguaci, così facendo offrirai un servizio unico ed in italiano. Scopri come funziona facile!

Ti piacciono i lavori a maglia e all’uncinetto e vorresti condividere la tua passione?
pattern designerSe ti diverti a creare modelli, se sei una esperta o una principiante e vorresti vedere i tuoi pattern pubblicati e a guadagnare con il tuo talento, visita la nostra pagina Designer, troverai in noi degli alleati.Mappamondo lana

Conosci i nostri articoli sui grandi designer del mondo? Prova a leggere come i più grandi stilisti disegnano, concepiscono e realizzano le loro opere. Non hai mai letto di lavori a maglia in questo modo. Clicca sul mondo a ed entra nei lavori a maglia dalla parte degli artisti!

Teniamoci vicini!

 

27 comments

  1. I lavori sono bellissimi ma sarebbe possibile avere le spiegazioni in italiano?? Grazie

    1. ciao antonella, a volte i modelli sono tradotti, ma capita anche non non lo siano.

  2. Bellissimo posso farlo anche all’uncinetto ? Grazie e buona giornata

    1. Daniela Staffoli lo schema è per i ferri

  3. E vero è in inglese ( ?)

  4. Che punto è e come si fa

    1. Ciao, hai scaricato il modello gratuito?

  5. È bellissimo ma le spiegazioni Non esistono piu Non si ruba nulla si copia uno a Milano oRoma o Palermo Non si esce insieme

    1. non ho capito. il modello è scaricabile gratuitamente da ravelry. trovi il link nell’articolo cliccando sul post

  6. Scusami si potrebbe sapere il punto della sciarpa grazie

    1. Puoi vedere il modello cliccando sulla foto

    2. Grazie ma non riesco a capirlo scusami ancora

    1. Chiederemo il permesso della traduzione alla designer

  7. In italiano si puo”avere grazie

    1. Chiederemo il permesso della traduzione alla designer

    2. ciao, Chiederemo il permesso della traduzione alla designer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.