Unisciti alla lista di attesa Ti informeremo quando il prodotto arriva in magazzino. Basta lasciare qui il tuo indirizzo email valido.
Email Quantity Non condivideremo il tuo indirizzo con nessun altro.
cambio colore nei lavori a maglia

Cambio di colore nel lavoro a maglia, Ombre

Di sicuro ti è spesso capitato di voler cambiare colore da un filato all’altro mentre stavi lavorando a maglia un tuo modello e magari non  lo hai mai fatto perché non sapevi come fare. Non disperare, ci sono diversi modi per cambiare colore nei lavori a maglia, vediamone alcuni.

Come cambiare colore nei lavori a maglia.

Per realizzare un cambio di colore nel lavoro a maglia, ci sono diversi modi:

se vogliamo creare una lavorazione a più colori possiamo decidere di lavorare delle fasce di colore, ma se non ci piace uno stacco netto dei colori e vogliamo creare un cambio graduale il metodo più semplice è chiamato anche Ombre. Il metodo ombre consente di creare una sorta di sfumatura, si realizza lavorando sempre 2 capi alla volta.

La canotta di Espace Tricot è un chiaro esempio

ombre tank

Ombre Tank by Espace Tricot

Il cambio di colore in questo lavoro a maglia si realizza lavorando due capi di filato blu per la fascia in basso, per la seconda fascia si toglie un capo blu e si inserisce un capo di azzurro, nella fascia ancora successiva si lavorano due capi di azzurro, e così via..

La stessa lavorazione è stata usata per questo scialle, il filato è Malabrigo lace

spring kerchief shawl

Spring Kerchief by Sachiko Uemura

 

Il cambio graduale di colore può essere fatto anche con la tecnica fair-isle ovvero lavorando alcune maglie con il nuovo colore, il numero delle maglie aumenterà ad ogni giro, fino ad utilizzare esclusivamente il nuovo filato ecco alcuni esempi

ombre pullover

Katie by Karen Borrel

ombre hat

The Easy Ombre Slouch Hat by Paul S Neary

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questa lavorazione permette di creare un capo particolare pur con una lavorazione a maglia rasata, può essere inserita anche in una copertina, una sciarpa o qualunque altra lavorazione ai ferri che vogliamo personalizzare.

Conoscevi queste tecniche? Le hai mai utilizzate? Hai dei consigli…. o vuoi farci vedere le tue creazioni? Lascia un commento!


Hai mai avuto problemi con la scelta della quantità di filato da usare per un modello? insieme  ad alcune appassionate di lavori a maglia e a un programmatore abbiamo realizzato un programma in grado di dirti quanto filato usare. A differenza di altri programmi simili, questo strumento può essere migliorato di volta in volta grazie alle segnalazioni di chi lo usa.

Naturalmente tutte noi amanti dei lavori a maglia e all’uncinetto sappiamo bene che qualunque strumento usiamo deve essere rapportato al nostro modo di lavorare… c’è chi lavora molto stretto e chi ama le trame larghe, questo chiaramente aumenta o diminuisce la quantità di filato da usare, ma se lo usi come uno strumento scoprirai che potrà esserti molto utile nei calcoli per i tuoi acquisti.

Se poi hai un blog, oppure un sito, puoi copiare il codice del contalana e condividerlo con i tuoi lettori o seguaci, così facendo offrirai un servizio unico ed in italiano. Scopri come funziona facile!

ads
This Article Has 1 Comment
  1. Mary_e_lafileria ha detto:

    io sto giusto terminando un maglione con questa tecnica e sto seguendo il The Easy Ombre Slouch Hat by Paul S Neary 🙂 non è difficile ma nemmeno facilissimo perchè bisogna stare attentissime alla tensione dei fili sul rovescio del lavoro quando si cambia colore…non bisogna tirare troppo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

quindici + 13 =


Teniamoci in contatto

Subito per te il 10% di sconto,
100 Punti Lana in regalo
e un modello originale.