Temi della 5a Knitting and Crochet Blog Week

5th-Annual-Knitting-Crochet-Blog-Week-2014-on-Eskimimi-Makes

Ecco i temi della 5a Knitting and Crochet Blog Week. Quest’anno ci divertiremo tantissimo concentrandoci su come trovare modi creativi e fantasiosi per creare dei contenuti nuovi per i blog di maglia e uncinetto ed esploreremo alcuni aspetti per migliore l’altro importante elemento dei blog – la fotografia!

Se desiderate partecipare, sono disponibili ulteriori informazioni sulla Knitting and Crochet Blog Week. Leggete i temi di seguito e lasciate che il flusso creativo scorra.

Giorno 1 (luned’ 12 maggio): Una giornata

Descrivete un giorno nella vita di un progetto che avete completato o che siete in procinto di realizzare.

Potete scegliere di affrontare questo tema in numerosi modi diversi, ma alcuni punti da tenere in considerazione potrebbero essere i seguenti:

  • prima persona o terza persona? Scriverete dal punto di vista dell’oggetto finito o come colui/colei che lo indossa o di un osservatore?
  • Progetto finito o progetto in corso? Scriverete il resoconto del processo creativo e delle varie trasformazioni dell’oggetto o è la “vita” dopo la creazione?
  • Fatti o finzione? Il vostro resoconto riporterà alti e bassi, amore e complimenti ricevuti da un berretto lavorato all’uncinetto in un giorno di pioggia o scriverete il racconto fantastico di quello che fa un trilobita lavorato a maglia e delle sue avventure una volta che la porta è chiusa e nessuno lo guarda?

u

Day Two (Tuesday 13th May): Dating Profile.
Write a dating profile for one of your past finished projects.

Giorno 2 (martedì 13 maggio): Diario di un progetto

Scrivi il diario di uno dei tuoi progetti finiti.

Questo tema è stato ideato per spingere i blogger a sperimentare modi diversi in cui scrivere i post che descrivono progetti a maglia o all’uncinetto finiti. Molti blogger saranno abituati a scrivere resoconti ricchi di aggettivi, insieme alla descrizione di come sia stato realizzato il lavoro, ma potrebbe essere divertente giocare con questo format. Normalmente il diario dovrebbe essere scritto in prima persona,, dovrete quindi immaginare di essere il cardigan, le calze, il berretto che scrivono il pezzo. Potete pensare di includere alcuni o tutti questi elementi nel vostro diario:

  • Un’introduzione: dove sei stato realizzato (a maglia o all’uncinetto), la tua età
  • Una descrizione fisica: rendetela divertente e intrigante, ma onesta
  • Una fotografia
  • I tuoi interessi: sei un berretto lavorato all’uncinetto per proteggersi dal sole che ama lunghe passeggiate sulla spiaggia, un copritazza che ama trovarsi con gli amici nel solito bar o un paio di calze termiche che amano le vacanze sugli sci?
  • Le cose che non ti piacciono: eviti i momenti di scontro perché ti infeltriscono? Cosa ne pensi delle camule? Sei un piccolo cardigan arancione che proprio non riesce ad andare d’accordo con una blusa fucsia?
  • I tuoi pensieri per il futuro – hai delle ambizioni – dove pensi che sarai tra 1,5, 10 anni?

Giorno 3 (mercoledì 14 maggio): fotografia sperimentale e manipolazione dell’immagine per bloggers

Ogni anno la Knitting & Crochet blog week, cerca di dedicare almeno un giorno alla fotografia, perchè è stato dimostrato più volte che ciò che cattura l’attenzione del lettore per i primi secondi, sperando che poi lo spinga a leggere tutte le vostre parole, sono le vostre immagini.

È facile cadere in una routine con le foto dei vostri lavori finiti, mostrandoli in modo chiaro, magari da alcune angolature differenti e la maggior parte delle volte questo è quello che i lettori di blog si aspettano di vedere, ma ogni tanto è bene inserire una foto che scuota un po’ il lettore.

Rinfrescate la vostra abilità a catturare l’attenzione tramite le immagini. Prendete la vostra creatività e la vostra macchina fotografica con le vostre idee, o usate queste semplici poche idee come punto d’inizio:

Usate qualche elemento di sfondo – vi stupirete di quello che si può trovare in giro per casa se solo prendete qualche oggetto senza pensarci troppo. Questi possono essere elementi che aggiungono qualcosa alla storia della fotografia che state prendendo o che semplicemente si abbinano ai colori e allo stile dell’oggeto che state fotografando.

 

Potete fare un passo ulteriore, creando un quadro con il vostro progetto, i materiali, WIP, etc.

tv
In alternativa, potreste voler sperimentare con vecchie fotografie. Un modo per fare questo è usare vari filtri e un software di fotoritocco. Con la diffusione degli smartphone, molte persone adesso hanno accesso a molte app gratuite che possono cambiare l’aspetto delle fotografie. Ci sono anche diversi siti come Pixls [http://pixlr.com] e BigHugeLabs [http://bighugelabs.com] che ti permettono di modificare le tue foto gratis

Se utilizzati in modo intelligente, I filtri possono servire ogni tanto per dare rilievo ad un elemento di un progetto. Usando il filtro nell’immagine di seguito, per esempio, viene evidenziato lo stacco tra il colore acceso dei bottoni sullo sfondo neutro e come questo incida sull’immagine se paragonata alle aree desaturate.

z

Un altro modo per aggiungere un elemento nuovo alle vostre fotografie è di sovrapporre dei testi o degli schizzi. Possono essere elementi semplicemente decorativi, o servire come grafica per un “titolo-immagine” di un post, o possono contenere delle informazioni utili nel caso per esempio dei tutorial.

a

 

Giorno 4 (giovedì 15 maggio): Conversazioni tra operatori

Iniziate a scrivere alcuni brevi paragrafi dal punto di vista di uno degli strumenti che usi per i tuoi lavori. Può essere un arcolaio, un uncinetto, un paio di forbici o la tua borsa da maglia. Queste prime poche righe dovrebbero includere una descrizione dell’utilizzo e delle finalità di questo strumento. Se vi sentite particolarmente in sintonia con questo oggetto, potete anche dotarlo di sentimenti.

Scrivete, quindi, un dialogo tra di voi e questo oggetto. Potrebbe descrivere la vostra relazione, il fastidio che avete provato nei confronti di questo oggetto ad un certo punto (o che l’oggetto possa aver provato nei vostri confronti) e il meraviglioso lavoro che avete creato insieme.

Giorno 5 (Venerdì 16 maggio): qualcosa di diverso

Si tratta della sfida annuale a fare blog in un modo diverso dal vostro solito. Potete scegliere di creare un podcast o un vlog, un post senza parole, un bellissimo post di sola grafica o scrivere in versi. Potete parlare di qualsiasi argomento, basta non sia nel vostro stile abituale. Non ci sono molte linee guida per questo semplicemente perché più varietà c’è tra i post di questa giornata, maggiori saranno le fonti di informazioni per gli altri blogger.

Giorno 6 (sabato 17 maggio): Visti dagli altri, visti da voi

Scrivete di qualcuno nel mondo della maglia e dell’uncinetto che ammirate. Potrebbe trattarsi di qualcuno che conoscete o avete conosciuto – una zia che vi ha insegnato a lavorare all’uncinetto o l’insegnante che organizzava il club della maglia nel dopo scuola, o qualcuno di cui siate a conoscenza tramite il blog o un social network. Raccontate i vostri sentimenti nei confronti del loro lavoro o cosa ricevete da loro. Ricordi del suono dei ferri di metallo di vostra madre o la descrizione di vostro nonno quando che lavorava a maglia nella sua branda nei suoi giorni da marinaio sono tanto preziosi come condividere l’entusiasmo per il lavoro di un nuovo designer indipendente o di chi tinge la lana. Diffondete il vostro entusiasmo ai vostri lettori.

Poi pensate se qualcuno vi ha mai raccontato come si sentono nei confronti del vostro lavoro a maglia, se positivi o negativi. Avete deliziato degli sconosciuti che vi hanno raccontato come erano soliti sedere con la nonna che amava fare centrini all’uncinetto, o avete dovuto sopportare un fratellino che vi diceva che i ferri sono per le nonne?

Giorno 7 (domenica 18 maggio): Guardare indietro, Guardare avati

Se avete partecipato all’edizione dello scorso anno della Knitting & Crochet Blog Week, date un’occhiate ai vostri post dei singoli giorni. Qualcosa tra le tecniche, le idee e le speranze degli ultimi 12 mesi di cui avevate scritto è approdata sul vostro uncinetto o sui vostri ferri? Qualcuno ha realizzato il progetto del Giorno 2?

E c’è ancora tempo per guardare avanti. In un anno a partire da adesso, quando la 6a Knitting & Crochet Blog Week si svolgerà, dove sperate che la vostra attività vi abbia portato? Quali nuove abilità, progetti ed esperienze sperate che avrete conquistato o provato? Avete dei desideri per il vostro blog che sperate di realizzare?

Tag

Le informazioni relative alle importantissime tag arriveranno presto. Se qualcuno ha delle domande, può lasciare un commento

E se desiderate ancora più informazioni su questo grande evento, c’è molto ancora su Launch Of The 5th Annual Knitting And Crochet Blog Week 2014

[traduzione di Antonella Meloni aka Babacutu]

 

Temi della 5a Knitting and Crochet Blog Week ultima modifica: 2014-05-09T14:54:08+00:00 da Alice Tesser

Related posts:

1 comment

  1. Pingback: Knitting And Crochet Blog Week 2014 | diLanaedaltrestorie

Have your say

cinque × cinque =