Malabrigo yarn, la bellezza dei suoi filati nasce dalla famiglia

filati malabrigo pattern

I filati Malabrigo per me sono sempre stati un oggetto del desiderio. La morbidezza del filato che si percepiva dalle foto on line mi hanno sempre incuriosita ed affascinata; i colori dei filati poi, entusiasmanti ed irripetibili, ognuno che sembrava raccontare qualcosa di esotico e di stimolante. Se leggevo i post delle persone che avevano provato questa meraviglia rimanevo folgorata.Malabrigo Chunky

Ho cominciato cosi a cercare notizie che mi rendessero questo oggetto del desiderio reale e tangibile e in prima battuta invece ho trovato che la fantasia e la letteratura aumentassero ancora di più il mistero. Malabrigo, già dal nome! in spagnolo ha a che fare col vento, come certi paesi inventati da Garcia Marquez, come Macondo, cosi Malabrigo, zona ventosa, rifugio ventoso, in siciliano si direbbe Maluventu! E proprio grazie al vento allora che la lana merino diventa ancora più pregiata per mezzo di una selezione naturale degli animali, che sono costretti a proteggersi dal freddo e dal vento con un vello sempre più sottile di spessore e lungo di filato. Morbidezza, elasticità, spessore e lunghezza del filato… Ma poi c’è anche il colore, tinta a mano in calderoni, che creano una nuance unica ed irripetibile in ogni bagno.

Ero più che conquistata. Poi le comunicazioni ufficiali dell’azienda che diceva di sé: “Siamo una piccola azienda familiare di filati situa

Stonechat filato malabrigo

ta in Uruguay. Lavorando a stretto contatto con una cooperativa di donne provenienti dall’Uruguay abbiamo sviluppato una linea di filati dipinti a mano di incredibile morbidezza e variazioni di colore meravigliosi. La nostra mission è il colore e la morbidezza, per dare il massimo piacere nella lavorazione a maglia e il massimo godimento nell’indossare i capi realizzati con le nostre lane”.

antonio titolare di malabrigo

Come avrei mai potuto resistere alla tentazione di metterle in vendita nel negozio e nel sito… non si poteva e non si doveva, infatti oggi sono le compagne del mio panorama cromatico e sensoriale in negozio, le consiglio e le lavoro con entusiasmo. Le consiglio alle amiche e alle clienti, me le accarezzo durante il giorno passando tra gli scaffali… Splendide: non solo sono esotiche, ma sono ugualmente familiari, apparentate con le lane italiane e con le tradizioni italiane di filatura e tintura, Gentile di Puglia, Sopravvissana, che, prima o poi, sono sicura, qualcuno tornerà a produrre nuovamente…

Malabrigo

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia un tuo commento!

Malabrigo yarn, la bellezza dei suoi filati nasce dalla famiglia ultima modifica: 2014-01-09T11:30:07+00:00 da Alice Tesser

Related posts:

Have your say

due × 3 =