In arrivo i filati Madelinetosh

in arrivo filato madelinetosh

Filati Madelinetosh

Madelinetosh il filato che ogni knitters desidera

Se vuoi vedere direttamente la pagina dei filati Madelinetosh in assortimento clicca qui.Madeline_Tosh_Logo

 

Da molto tempo desideravo inserire Madelinetosh nella varietà di filati presenti a Di lana e d’altre storie, ed ora tinti filati madelinetoshper noi direttamente dal Texas ecco in arrivo Tosh vintage e Tosh Sock.filato madelinetosh holy festival

Madelinetosh tinge filati provenienti da filatura etiche del Perù e del Sud Africa, utilizza esclusivamente fibre naturali, tinte a mano in piccoli bagni in modo tradizionale, coloranti a basso impatto, per il rispetto della persona e del pianeta, ed anche il packaging è costituito per il 90% da materiali riciclati.

 

I filati Madelinetosh nascono dalla passione di Amy Hendrix, ha studiato Storia dell’Arte in Texas e a Londra, la sua passione è sempre stata il colore ma è nel 2005 dopo la nascita del suo bambino che volendo realizzare un maglioncino ai ferri per lui si è accorta che la maggior parte dei filati presenti erano derivati del petrolio e acrilici, così ha iniziato una ricerca di fibre naturali e ha studiato i metodi antichi di tintura delle fibre, mettendo così a frutto la sua passione per i colori nella tintura delle matasse, con piante da lei coltivate e coloranti a basso impatto.filato madelinetosh Doctor Zhivago's Sky

Il primo negozio venne aperto su etsy nel 2006, da quella piccola start-up ora tinge filati per più di 800 rivenditori al mondo.

“I believe color is fundamental to who we are, which is why humans are so passionate about color preferences. Combine color with the natural desire to make something through craft and you have a deep, grounding form of gratification that is hard to find in this modern disconnected world. I created Madelinetosh for people who wanted to paint with yarn. When I compose a Recipe for a new colorway, I draw inspiration from my travels and the layered colors found in the natural world around us. Breaking down images around me into component parts and parcing out units of color, that our eyes combine together to see as one whole, is what I do daily; I look for colors in the shadows, along a roofline or across the surface of a field and log it in my memory to break apart later.”

Amy Hendrix

amy hendrix

 

 

 

 

In arrivo i filati Madelinetosh ultima modifica: 2016-01-26T08:12:03+00:00 da Alice Tesser

Related posts:

1 comment

  1. Carla Aloisini - 26 gennaio 2016 08:57

    Non vedo l’ora !

    Rispondi

Have your say

sei − cinque =