Cardigan a maglia Campside

cardigan cardi

Il perfetto modello di cardigan ai ferri da portare in vacanza: libero, senza bottoni e pronto per essere indossato non appena un alito di vento serale si fa più frizzante. A me questo modello di Alicia Plummer suggerisce una stagione sospesa tra estate ed autunno, tra primavera ed estate, tra inverno e primavera, una sorta di passaggio a ritroso, di ricordo attivo, quasi una metafora di cos’è per me lavorare a maglia.

Cardigan ai ferri Campside Cardi

Un cardigan deve essere indossato così: comodamente, nel tempo libero di un tardo pomeriggio; e quando lo scelgo e lo comincio a lavorare a maglia devo poter pensare a come sarà bello e pieno di luce il giorno in cui lo indosserò per la prima volta… Vabbé, la colpa non è mia, ma di Alicia Plummer che si lascia trasportare dalla propria stessa ispirazione quando descrive in modo poetico e pieno di leggerezza luminosa questo cardigan:

cardigan a maglia

“Grandi punti di luce dorata attraversano le foglie sugli alberi e danzano attraverso le assi del pavimento. I dolci suoni delle onde che lambiscono lo stagno viaggiano in alto super la collina, lo sciabordare di una canoa lungo il litorale, macchie di luce attraversano la superficie dell’acqua come gli uccelli, che cantano segreti luminosi”.

 

Meno poeticamente, ma ugualmente appassionante è la descrizione tecnica di questo modello di cardigan ai ferri:

Realizzato con i ferri circolari, top-down= no cuciture, maniche raglan, in tutta la maglia a esclusione delle maniche vengono lavorati dei fori prima più radi poi sempre più fitti, tutto questo accompagnato da una dettagliata spiegazione a schemi.

Il modello è scaricabile a pagamento dalla pagina Ravelry, per arrivarci basta cliccare sulla foto.

La designer Alicia Plummer ha realizzato negli ultimi mesi una serie di modelli oltre che curati e carichi di suggestione, sono accompagnati da una serie di foto sempre straordinarie che arricchiscono la loro bellezza. Se desideri conoscere qualcosa di più della knitter puoi cliccare sul suo nome in grassetto e scoprire altri suoi modelli.

Il filato scelto è un formato DK, con uno spessore cioè compreso tra i 3,5 e i 4,5 mm, uno spessore versatile. Se ti piace qyesto cardigan e vuoi realizzarlo hai solo l’imbarazzo della scelta tra una serie di filati in materiale diverso: dal cotone al merino, dall’alpaca alla seta, o anche miscele di filati nelle gradazioni che più ti solleticano, per non parlare dei colori… Clicca sull’immagine del numero e scegli il filato che ti solletica maggiormente.

 

 

Se ami i cardigan e i lavori a maglia aperti, leggi la raccolta ad essi dedicata, 10 modelli di cardigan ai ferri.

 

 

Ti piacciono i lavori a maglia e all’uncinetto e vorresti condividere la tua passione?


pattern designer
Se ti diverti a creare modelli, se sei una esperta o una principiante e vorresti vedere i tuoi pattern pubblicati e a guadagnare con il tuo talento, visita la nostra pagina Designer, troverai in noi degli alleati.

Mappamondo lana

Conosci i nostri articoli sui grandi designer del mondo?

Prova a leggere come i più grandi stilisti disegnano, concepiscono e realizzano le loro opere. Non hai mai letto di lavori a maglia in questo modo. Clicca sul mondo a ed entra nei lavori a maglia dalla parte degli artisti!

 Teniamoci vicini!

 

Cardigan a maglia Campside ultima modifica: 2016-06-22T08:45:03+00:00 da Alice Tesser

Related posts:

3 comments

  1. Monica Meliani - 25 agosto 2016 23:03

    Peccato che non ci sia nessun modello in italiano ?

    Rispondi

Have your say

due + uno =