Amigurumi Amineko

amigurumi amineko

Se c’è un amigurumi famoso, e ce ne sono tanti, uno dei più noti è certamente il gatto Amineko!  E’ stato realizzato quasi 4000 volte dagli utenti di Ravelry.

Amigurumi Amineko, the cat

Simpatico, espressivo come una maschera kabuki, questo amigurumi ha conquistato tutti. Sembra che la sua autrice sia riuscita a rendere le caratteristiche dei felini in un semplice pupazzetto.

Questo ci ricorda che una delle ragioni per le quali gli amigurumi sono nati in giappone forse risiede proprio nella capacità di osservazione della natura e tecnica che in questo paese si è sviluppata.

amigurumi amineko

Questo amigurumi deve la sua fama alla essenzialità del suo stile, c’è da dirlo, tutto giapponese. Il suo autore, Nekoyama, ne ha realizzati altri dallo stile sempre molto nipponico.

Non è certamente un caso che uno degli scrittori giapponesi più affermati, in uno dei suoi libri più belli, sia riuscito a creare dei gatti, così umani nelle fattezze e nei tic da risultare più umani degli umani. Mi riferisco a Murakami e al suo Kafka sulla spiaggia.

La capacità che ha Murakami nel suo libro di cogliere la personalità di questi animali è la stessa che Nekoiama ha avuto col suo amigurumi Amineko.

Solo per aggiungere come il giappone sia sempre stato molto attento ai gatti -e inventore degli amigurumi- e a come attraverso lo sguardo dei gatti si possano cogliere aspetti della realtà che normalmente non si osservano, ripenso ad uno dei capostipiti della lettaratura felina: Io sono un gatto di Natsune Soseko.

Ma non è dovuta solo a questo la fortuna del gatto amigurumi più accattivante del web. Molti amigurumers ne hanno realizzato delle versioni decisamente sui generis, e forse la più originale è certamente quella a misura umana di amigurama.

Amigurama ha fatto una versione dell’ amigurumi Amineko un vero e proprio gattone da fumetti, come puoi vedere dalla foto:

amigurumi amineko

La fama di questo amigurumi ormai ha varcato ogni confine diventato un vero e proprio fenomeno. Il pattern è gratuito ed è scaricabile da Raverly.

La spiegazione è molto dettagliata tanto che questo amigurumi potrebbe diventare un amigurumi studio con cui iniziarti alla realizzazione di questi pupazzetti.

Inoltre esiste un tutorial su youtube che spiega passo passo tutta la realizzazione dell’amigurumi. Il tutorial è di Minh Wind, non è in italiano, ma è moto intuitivo. Col pattern gratuito, se vuoi farlo, puoi farlo!

——————————————————————————————————

Se ami gli amigurumi, il gatto Amineko non può mancare dalla tua collezione.

Se decidi di realizzare un amigurumi, ti consiglio i filati per amigurumi di cui abbiamo fatto una selezione.

 

Se stai cercando delle idee le trovi in una sezione dedicata agli amigurumi più belli ed originali.  Clicca su totoro!

Buon divertimento!

 

Ti piacciono i lavori a maglia e all’uncinetto e vorresti condividere la tua passione?


pattern designer
Se ti diverti a creare modelli, se sei una esperta o una principiante e vorresti vedere i tuoi pattern pubblicati e a guadagnare con il tuo talento, visita la nostra pagina Designer, troverai in noi degli alleati.

Mappamondo lana

Conosci i nostri articoli sui grandi designer del mondo?

Prova a leggere come i più grandi stilisti disegnano, concepiscono e realizzano le loro opere. Non hai mai letto di lavori a maglia in questo modo. Clicca sul mondo a ed entra nei lavori a maglia dalla parte degli artisti!

 Teniamoci vicini!
Amigurumi Amineko ultima modifica: 2016-03-17T07:46:31+00:00 da Alice Tesser

Related posts:

2 comments

  1. Rina Paolini - 18 agosto 2016 06:10

    Questi sono i miei due arrivati direttamente dal Giappone

    Rispondi
  2. Di lana e d'altre storie - 18 agosto 2016 07:18

    Che belli!!!!

    Rispondi

Have your say

nove − 2 =